News dagli Enti della Città Metropolitana di Firenze



Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Tentano un furto di utensili all'OBI di Sesto Fiorentino ma gli va male: i Carabinieri della Compagnia di Signa arrestano due italiani
Interventi anche a Borgo San Lorenzo nella zona industriale località Rabatta per un furto di motoseghe e per sedare una alterco al parco della Misericordia
Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Signa sono intervenuti presso lil negozio Obi di via Petrosa 123, poiché era stato segnalato un furto da parte di due persone. Nella circostanza, i due dopo essere stati sorpresi dalla guardia giurata mentre asportavano utensili (seghetti, forbici per vigne, sottomensole in metallo) dal valore di 150 euro circa, aggredivano gli stessi con delle spallate dandosi poi alla fuga. I militari, acquisiste le prime notizie utili al rintraccio dei malfattori, riuscivano ad individuarli e fermali nelle adiacenze dell’esercizio pubblico in possesso della refurtiva che veniva poi resa al proprietario. Una addetta alla vigilanza ricorreva alle cure mediche riportando 6 giorni di prognosi per le spallate prese. Si tratta di un 25enne del luogo, e di un 26enne di Montespertoli, entrambi già noti per i loro trascorsi, arrestati per rapina in concorso.

Borgo San Lorenzo: due furti nella zona industriale in località Rabatta. Asportate una trentina di motoseghe

Nelle prime ore del mattino odierno, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Borgo San Lorenzo sono intervenuti nella zona industriale in Località Rabatta, a seguito di attivazione del sistema di allarme di un negozio di vendita di articoli agricoli. Poco prima infatti, alcuni ladri, dopo aver messo fuori uso alcune telecamere di sicurezza, avevano forzato una porta d’ingresso sfondando il vetro ed asportando da uno scaffale espositivo una trentina di motoseghe. Nel corso del sopralluogo è stato scoperto che gli stessi ladri, scavalcando una rete di recinzione, avevano prima fatto visita anche agli uffici della sede della ditta di trasporti pubblici Autolinee Toscane, danneggiando gli infissi e una cassetta di sicurezza, probabilmente nel vano tentativo di poter trovare del denaro. Sul posto sono stati acquisiti dai militari alcuni filmati e sono stati effettuati accurati rilievi tecnico-scientifici, tuttora al vaglio dei Carabinieri.

Alterco al parco della Misericordia di Borgo San Lorenzo

I Carabinieri della Compagnia di Borgo San Lorenzo, nel corso di predisposti servizi di prevenzione e controllo del territorio effettuati in coordinamento con la Polizia Municipale dell’Unione Mugello presso il parco della Misericordia, venerdì pomeriggio sono intervenuti per un alterco tra due persone nelle vicinanze dei bagni pubblici. La lite era scaturita tra un cittadino mugellano ed un migrante, per futili motivi e complice probabilmente anche per qualche bicchiere di troppo da parte di entrambi. Più serrati controlli nel parco della Misericordia sono stati disposti da giorni da Carabinieri e Polizia Municipale in accordo con l’amministrazione comunale, per dare riscontro ad alcune segnalazioni di abbandono di sporcizia nel prato e nei bagni pubblici

20/03/2017 17.10
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

Indietro Edicola Sito Met