Sei in: Home >> Piano Interprovinciale Rifiuti

Piano Interprovinciale Rifiuti

Approvazione del Piano Interprovinciale dei Rifiuti di ATO Toscana Centro Provincia di Firenze, Prato e Pistoia

•  Delibera Provincia di Firenze - Documenti del piano approvato
• Delibera Provincia di Pistoia
• Delibera Provincia di Prato
• Errata Corrige cap.3 del vol.3 “Rifiuti Speciali anche Pericolosi”

Deliberazione di Giunta regionale n. 485 del 25/06/2013 “L.R. 25/1998, art. 12 bis comma 3: pubblicazione dell'avviso di approvazione del Piano Interprovinciale di gestione dei rifiuti delle Province di Firenze, Pistoia e Prato.”

Comunicazione di avvenuta pubblicazione sul BURT della Del. G.R. 25 giugno 2013, n. 486 avente ad oggetto “L.R. 25/1998, art. 12 bis comma 3: pubblicazione dell’avviso di approvazione del Piano Interprovinciale di gestione dei rifiuti delle Province di Firenze, Pistoia e Prato”

BURT: Deliberazione 25 giugno 2013, n. 486 L.R. 25/1998, art. 12 bis comma 3: pubblicazione dell’avviso di approvazione del Piano Interprovinciale di gestione dei rifiuti delle Province di Firenze, Pistoia e Prato


Adozione del Piano Interprovinciale dei Rifiuti di ATO Toscana Centro Provincia di Firenze, Prato e Pistoia
• Documenti del piano adottato


Sono state avviate congiuntamente con le Province di Prato e Pistoia le Procedure di valutazione ambientale strategica e il procedimento di approvazione del Piano interprovinciale per la gestione dei rifiuti urbani e speciali anche pericolosi.

Vedi delibere delle province di Firenze Pistoia e Prato

Nota sul procedimento di VAS

Osservazioni ricevute sul Documento preliminare di Piano

Approvazione proposta "Piano interprovinciale di ato toscana centro - province di FI, PO e PT - per la gestione dei rifiuti urbani e speciali anche pericolosi, dei rifiuti urbani biodegradabili (RUB) , dei rifiuti di imballaggio e dei rifiuti contenent i pcb; approvazione "rapporto ambientale", "sintesi non tecnica" e "relazione dei garanti della comunicazione". approvazione schema intesa preliminare con le province di pt e po, ai sensi dell'art. 12 della l.r. 25/98 e s.m.i. e della l.r. 10/2010 - Deliberazione di Giunta n. 209 del 22/11/2011


Osservazioni pervenute al Piano Interprovinciale dei Rifiuti entro la scadenza (6 maggio 2012) ed in esame dall'apposita Commissione
• da Associazioni/Comitati/Società pubblico-private/Soggetti politici
• da Enti Pubblici
• da Privati cittadini/Imprese varie
Nota: i file precedenti sono in formato .zip e di grandi dimensioni, può essere conveniente salvare i file sul proprio computer prima di aprirli

Documenti del Piano interprovinciale di ato toscana centro da scaricare in formato pdf
• Deliberazione di Giunta Provinciale N. 75 del 29/05/2012: AVVIO DEL PROCEDIMENTO FINALIZZATO ALLA CONCLUSIONE DEFINITIVA DELL’ACCORDO FRA LE PROVINCE DI FIRENZE, PRATO E PISTOIA E ALL’APPROVAZIONE DEL PIANO INTERPROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI
•  Deliberazione di Giunta Provinciale N. 209 del 22/11/2011
•  PIANO INTERPROVINCIALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI - PROPOSTA DI PIANO - Volume 1° Rifiuti Urbani ed Assimilati
•  PIANO INTERPROVINCIALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI - allegato 1 - Schede localizzazione degli impianti di smaltimento e recupero esistenti e da realizzare
•  PROPOSTA DI PIANO - Volume 2° Rifiuti Urbani Biodegradabili e Rifiuti di Imballaggio
•  PROPOSTA DI PIANO - Volume 3° Rifiuti Speciali anche Pericolosi
•  PROPOSTA DI PIANO DI GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI ANCHE PERICOLOSI - Allegati
•  SINTESI NON TECNICA
•  Rapporto dei garanti della comunicazione
•  Parere di regolarità Tecnica
•  Nota di Pubblicazione