Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Furto su auto in sosta, arrestato marocchino

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto un marocchino che, dopo aver aperto lo sportello di una Smart parcheggiata sul Lungarno Colombo, si appropriava di una giacca.
Il fatto e' avvenuto intorno alle 23. Una residente di Lungarno Colombo notava dal suo balcone un uomo che, con atteggiamento sospetto, si aggirava tra le automobili in sosta, guardandosi intorno. In un momento in cui non transitava nessuno, si avvicinava ad una Smart ed iniziava ad armeggiare sullo sportello fino ad aprirlo, asportando dall’interno del veicolo una giacca di colore grigio. La solerte signora allertava immediatamente i Carabinieri tramite 112 e prontamente due equipaggi del Nucleo Radiomobile di Firenze raggiungevano in pochi istanti l’obiettivo, intercettando il ladro poco distante con la refurtiva occultata in una borsa a tracolla.
La perquisizione personale del marocchino, un 34enne irregolare sul territorio nazionale e con alle spalle numerosi analoghi precedenti, permetteva di rinvenire un tagliaunghie opportunamente modificato per tranciare le guarnizioni dei finestrini delle automobili, e una calamita con cui il malvivente disattivava le sicure delle portiere, consentendogli di aprire i veicoli. La giacca rubata veniva restituita al legittimo proprietario, nel frattempo sopraggiunto dopo aver visto i militari attorno alla sua automobile.
Il malvivente veniva dichiarato in stato di arresto per il furto su auto in sosta e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata di domani.

03/06/2018 14.32
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto