Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Picchia la madre per avere i soldi per la droga
Arrestato 22enne a Empoli
Il giorno 08 Maggio 2018, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Empoli, hanno tratto in arresto L.F di anni 22, gravato da precedenti di polizia, poiché, nella mattinata odierna, dopo aver chiesto ripetutamente alla madre il denaro necessario per acquistare una dose di sostanza stupefacente, al rifiuto di quest’ultima, ha dato in escandescenze colpendola al volto con un pugno e insultandola con toni aspri e minacciosi.
Nonostante l’arrivo dei militari operanti, allertati dal figlio minore della vittima che peraltro ha assistito interamente all’ennesimo episodio di violenza, L.F. non ha accennato a placare il suo stato d’ira, danneggiando anche vari suppellettili presenti all’interno dell’abitazione familiare ormai troppe volte teatro di aggressioni e maltrattamenti.
In passato, infatti, L.F., tossicodipendente, era già stato denunciato dalla madre per gli stessi motivi che oggi lo hanno costretto alla privazione della sua libertà personale, avendo, soprattutto nell’ultimo periodo, assunto un comportamento così pericoloso e violento da instaurare un clima di terrore tra le mura domestiche.
Dopo le formalità di rito, L. F. è stato tradotto presso la casa circondariale di Sollicciano a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

08/06/2018 16.59
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto