Login

MET


Comune di Firenze
Si mette alla guida ubriaco e provoca un incidente, denunciato dalla Polizia Municipale di Firenze
Durante i rilievi gli agenti hanno fermato un automobilista che guidava in modo pericoloso: anche lui è risultato con un tasso alcolemico tre volte superiore al limite. Nei controlli notturni dieci multe per eccesso di velocità
Due conducenti in stato di ebbrezza scoperti e denunciati in un colpo solo. Ieri sera la Polizia Municipale intervenuta in incidente provocato dall’autista di un furgone risultato ubriaco ha fermato un automobilista per guida pericolosa e anche lui è risultato avere il tasso alcolemico oltre i limiti.

Tutto è iniziato intorno alle 21.30 quando un furgone in transito nel viale Michelangiolo verso piazza Ferrucci ha tamponato un’auto nei pressi dell’ex Iot. Alla guida un 47enne residente in provincia di Firenze, risultato positivo al pretest alcolemico. Esito confermato anche nelle due prove con l’etilometro a cui è stato sottoposto presso il Comando di Porta a Prato: i lavori di alcool nel sangue superavano il doppio il limite consentito. Sull’auto tamponata una famiglia composta da tre persone (marito, moglie e figlia). Portati in ospedale non hanno riportato gravi conseguenze. Il 47enne è stato denunciato per aver provocato incidente in stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico tra 0,8 e 1,5 g/l: per questa fattispecie di violazione è previsto il ritiro della patente ai fini della sospensione, il fermo amministrativo provvisorio del veicolo e la decurtazione di 10 punti dalla patente. Il furgone, intestato all’uomo, è stato affidato a un amico che è venuto a prenderlo.

Mentre erano in corso i rilievi dell’incidente in viale Michelagelo è arrivata da piazza Ferrucci un’auto di grossa cilindrata condotta in modo pericoloso. Gli agenti hanno quindi fermato il conducente dell’auto, un cittadino albanese in evidente stato di ebbrezza. Risultato positivo al pretest, anche lui è stato accompagnato al Comando e dalla prova dell’etilometro è emerso un valore alcolemico di tre volte superiori al limite. L’auto è stata portata in depositeria e l’uomo denunciato per guida in stato di ebbrezza. Anche per lui è scattato il ritiro della patente per la sospensione, il taglio dei 10 punti/patente e la confisca del veicolo.

Sempre ieri sera una pattuglia delle Tecnologie di Supporto con lo scout speed ha rilevato 10 violazioni per eccesso di velocità: di queste 8 per superamento del limite tra 10 e 40 chilometri all’ora (sanzione di 169 euro e 3 punti tagliati sulla patente) e 2 per un superamento inferiore ai 10 chilometri all’ora (41 euro).

08/06/2018 20.31
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto