Login

MET


Comune di Scandicci
Riqualificazione piazza Giovanni XXIII a Scandicci, la Giunta approva il progetto; investimento di 630 mila euro
Il restauro prevede alberi, spazi a verde, un fontanello di Publiacqua e una nuova batteria di cassonetti interrati, sedute e panchine, il rifacimento dell'illuminazione pubblica, una pavimentazione in masselli al posto dell'asfalto e il mantenimento di 62 posti auto
Il rendering di piazza Giovanni XXIIINuovi alberi, spazi a verde, un fontanello di Publiacqua e una nuova batteria di cassonetti interrati, sedute e panchine, il rifacimento dell'illuminazione pubblica, una pavimentazione in masselli al posto dell'asfalto e il mantenimento di 62 posti auto, con una riorganizzazione complessiva delle aree di sosta. Sono questi i contenuti principali del progetto di riqualificazione di piazza Giovanni XXIII approvato dalla Giunta Comunale, con un importo complessivo da quadro economico pari a 630.665,56 euro. “Il nostro impegno nella riqualificazione degli spazi pubblici cittadini è massimo, e la nostra attenzione è rivolta ad ogni quartiere di Scandicci – dice il Sindaco Sandro Fallani – le linee guida per il progetto di piazza Giovanni XXIII erano già state condivise lo scorso marzo con i commercianti aderenti a Le Botteghe di San Bartolo, un'associazione di negozi particolarmente attivi e concentrati nell'innalzare continuamente, con una miriade di iniziative, il livello della loro offerta in città; la loro esperienza è un esempio di come arricchire i tessuti commerciali cittadini, e dà un valore aggiunto all'intervento che presto faremo per riqualificare la piazza”.

Il progetto fissa la riorganizzazione degli spazi della piazza tra cui l'area a parcheggio – che tra i 62 posti conta anche tre spazi riservati a disabili – lo spostamento dell'isola ecologica e il relativo riposizionamento mediante l'installazione di una batteria di cassonetti interrati lungo la direttrice di via dei Ciliegi, la creazione di un percorso pedonale lungo via San Bartolo in Tuto - a collegamento tra l'attuale marciapiede e quello attiguo alla chiesa sulla stessa via - e la realizzazione di un'isola attrezzata con sedute e fioriere lungo il percorso pedonale, che sarà separato dalla strada da una zona di verde con siepi e alberi; oltre a tutto questo, come detto, il progetto fissa anche l'installazione di un fontanello di acqua di alta qualità di Publiacqua e la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione pubblica.

10/10/2018 17.36
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto