Redazione Met Sport
PRYSMIAN CELADRIN TROPHY 2013
In programma a Punta Ala dal 5 all’8 giugno l'evento internazionale che comprende il Trofeo Gavitello d’Argento Orc e la nuova, attesa International Sailing Week Irc, è una delle principali novità del calendario di vela d’altura
Dopo il successo del Campionato Europeo Orc International-Trofeo Prysmian Celadrin dell’anno scorso, lo Yacht Club Punta Ala (www.ycpa.it), il club toscano fondato nel 1976 e ai vertici nell’organizzazione di regate in Italia, è lieto di annunciare la nascita di un nuovo evento, il Prysmian Celadrin Trophy, appuntamento clou per la vela d’altura in Tirreno.
In programma a Punta Ala dal 5 all’8 giugno, il Prysmian Celadrin Trophy 2013 racchiude due importanti eventi: lo storico Trofeo Gavitello d’Argento, riservato alle imbarcazioni con certificato di stazza Orc International (prova di selezione al Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2013), e la nuova, attesa International Sailing Week Irc, prima edizione di una manifestazione riservata alle barche stazzate Irc. Due eventi in uno, quindi, aperti ai due regolamenti di stazza più in voga a livello internazionale, che faranno di Punta Ala, per quattro giorni, il fulcro della vela d’altura in Mediterraneo.
Il programma prevede un giorno dedicato alle registrazioni e ai controlli (giovedì 5 giugno) e tre alle prove intorno alle boe su due campi di regata, uno per le barche Orc del Gavitello e un altro per gli scafi Irc dell’International Sailing Week, con premiazione in programma domenica 8 giugno presso i meravigliosi spazi all’aperto dello Yacht Club Punta Ala.
Numerosi, fin da subito, gli armatori (non solo italiani) che hanno manifestato entusiasmo ed interesse per questa prima edizione del Prysmian Celadrin Trophy 2013, che con il Campionato Italiano e il Mondiale Orc in programma nel mar Adriatico, si propone come l’evento più importante dell’anno in Tirreno, perfetto connubio tra tradizione (il rinomato Gavitello) e novità (la Sailing Week Irc).
Una sfida che lo Yacht Club Punta Ala, forte di una macchina organizzativa perfettamente rodata da tanti anni di regate, è pronto a raccogliere con il supporto dei preziosi sponsor Prysmian e Celadrin, sempre al fianco del club presieduto dal Prof. Massimo de Sanctis.

Prysmian Cedrin Trophy 2013. Foto di Fabio Taccola

10/01/2013 10.15
Redazione Met Sport


 
 




Vai al contenuto