Login

MET

Provincia di Firenze Met - News dalle Pubbliche amministrazioni della Toscana centrale

News dalle Pubbliche Amministrazioni
della città metropolitana di Firenze

Elezioni Metropolitane
Elezioni
metropolitane

Azienda Asl 3 Pistoia
OSPEDALE DI PESCIA. DA LUNEDI ATTIVAZIONE DEL LABORATORIO ANALISI E OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA
Arriva anche anatomia patologica
Da lunedi prossimo presso il Presidio ospedaliero di Pescia saranno attivati il nuovo laboratorio analisi, l’osservazione breve intensiva e verrà avviato anche l’atteso trasferimento dell’anatomia patologica che lascia la sede del vecchio presidio ospedaliero di Pistoia.Tutto questo –la direzione aziendale ci tiene a sottolinearlo- avviene nel pieno rispetto degli indirizzi previsti dal piano di riorganizzazione aziendale approvato dai Sindaci lo scorso maggio.

Il laboratorio analisi sarà quindi già operativo a partire da lunedi nei nuovi locali.
Per quanto riguarda l’osservazione breve intensiva essa sarà attivata nei locali adiacenti al pronto soccorso utilizzando sei posti letto. Si tratta di una novità assoluta per il presidio ospedaliero di Pescia: i pazienti nel nuovo reparto saranno monitorati fino ad un massimo di 36-48 ore per poi decidere se effettuare il ricovero o le dimissioni. Con l’attivazione dell’OBI i ricoveri diventeranno più appropriati, ci saranno meno disagi per i pazienti che non verranno più osservati in reparto. Problematiche come il dolore toracico, la cefalea, le coliche renali, le lombosciatalgie, ma anche le vertigini e le infezioni delle vie urinarie e altre patologie previste, saranno trattate in OBI come già avviene da anni nel presidio ospedaliero pistoiese.
In continuità con i 6 posti letto di OBI saranno attivati anche due posti letto di osservazione pediatrica con adiacente un’area dedicata con accesso distinto dal percorso e dall’attesa per gli adulti dov’’è presente anche l’ambulatorio per le visite e le consulenze pediatriche richieste dal pronto soccorso.
Nei prossimi giorni l’Azienda potenzierà inoltre la dotazione di personale già incrementata con quello proveniente dall’area materno infantile assumendo tre operatori socio sanitari interinali al fine di accompagnare nel migliore dei modi le attività del nuovo servizio.

29/11/2013 20.33
Azienza Asl 3 Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto