Login

MET


Regione Toscana
PARALIMPIADI INVERNALI AL VIA, STEFANIA SACCARDI: “NON SONO GIOCHI 'MINORI'”
E' un momento speciale in cui individui dotati di una straordinaria determinazione, passione e volontà si metteranno in gara non soltanto per mettersi al collo una medaglia ma soprattutto per confrontarsi
Partono domani a Sochi, in Russia, gli XI Giochi invernali paralimpici. Ci sarà anche l'Italia, con un delegazione formata da 35 atleti (di cui uno guida), a caccia di altre medaglie dopo quelle conquistate dai normodotati ai Giochi Olimpici conclusi circa 2 settimane fa.

"Non saranno – ha commentato la vicepresidente della Regione Stefania Saccardi, titolare anche della delega allo sport – dei Giochi 'minori', ma un momento speciale in cui individui dotati di una straordinaria determinazione, passione e volontà si metteranno in gara non soltanto per mettersi al collo una medaglia ma soprattutto per confrontarsi, condividere esperienze bellissime e vivere un sogno. Il mio augurio alla spedizione italiana è di ottenere tantissime soddisfazioni".

06/03/2014 14.56
Regione Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto