Login

MET


Aeronautica Militare
Valori e tradizioni si rinnovano alla Giulio Douhe di Firenze
Saranno consegnati venerdì 25 novembre gli Spadini agli allievi del 1° anno della Scuola Militare Aeronautica
Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 10:00, presso l’Aula Magna dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze, alla presenza della massima autorità, il Generale di Divisione Aerea Stefano FORT, avrà luogo la cerimonia di Consegna degli Spadini agli Allievi del 1° Corso della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet”.

La prolusione sarà tenuta dal Dott. Massimo Tammaro, già Comandante della Pattuglia Acrobatica Nazionale (Frecce Tricolori), attuale Responsible for Enterprise Risk Management and Business Continuity presso Ferrari SPA.

Il momento più significativo dell’evento sarà rappresentato dalla consegna dello “spadino” agli Allievi del 1° Corso, incorporati lo scorso 5 settembre.

Lo spadino rappresenta per gli Allievi il simbolo dell’appartenenza alla Scuola e all’Aeronautica Militare, oltre che dell’impegno a condividerne i valori, i principi e le tradizioni, tra le quali si annovera quella del rituale e simbolico passaggio del “librone” e degli “arnesi del mestiere” che gli Allievi del 2° Corso consegneranno a quelli del 1°.

La Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet”, che quest’anno ha festeggiato il suo decimo anniversario, è attualmente frequentata da 43 Allievi del Corso LYRA (al terzo ed ultimo anno di studi), 44 Allievi del Corso MITO (al secondo anno) e 44 Allievi del 1° Corso, per un totale di nr. 131 allievi, di cui nr. 93 ragazzi e nr. 38 ragazze.

Nel corso della cerimonia saranno, inoltre, consegnate borse di studio e riconoscimenti agli Allievi che nell'anno scolastico 2015/2016 si sono particolarmente distinti per meriti scolastici, disciplinari e sportivi.

Alla cerimonia prenderanno parte Autorità civili, militari e religiose e i familiari degli Allievi.

23/11/2016 13.26
Aeronautica Militare


 
 

Google


Vai al contenuto