Login

MET


Comune di San Casciano
Viaggio stampa per San Ginesio
San Casciano adotta San Ginesio con una donazione pari a 50mila euro
Sabato 11 marzo dalle ore 8.15 con ritrovo al parcheggio dei Chisci a San Casciano Val di Pesa. Si invitano i colleghi a prendere parte al viaggio, organizzato dal Comune e dalla Festa del Volontariato sancascianese

Dal cuore del Chianti, la comunità di San Casciano si mobilità a sostegno delle popolazioni terremotate. Iniziamo con un viaggio stampa in programma domani, sabato 11 marzo alle ore 8,15. Destinazione San Ginesio. Ci recheremo lì, a bordo di bus e mezzi della Protezione civile, con il sindaco di San Casciano Massimiliano Pescini, con il presidente e il vicepresidente della Festa del Volontariato sancascianese Francesco Guarducci e Bruno Raho per documentare l'incredibile gesto della comunità di San Casciano, poco più di 17mila abitanti, che adotta la comunità di San Ginesio destinandole la somma di 50mila euro per la ricostruzione di uno spazio polivalente sportivo e didattico, importo raccolto da cittadini, associazioni, gruppi, soggetti pubblici e privati.

Domani, intorno alle 12.00, incontreremo il sindaco di San Ginesio, le società sportive e le rappresentanze scolastiche. Effettueremo sopralluoghi nelle aree terremotate e nello spazio dove San Casciano interverrà concretamente con la costruzione di una struttura polivalente, una sorta di agorà poliedrica in favore delle società sportive e delle scuole, come fulcro sociale e punto di aggregazione. Il rientro è previsto per le ore 20.

Le spese relative a viaggio e pasti sono a carico degli organizzatori.

10/03/2017 13.24
Comune di San Casciano


 
 

Google


Vai al contenuto