Login

MET


Comune di Pistoia
Traffico: Pistoia, novità nelle vie Erbosa-Pratese-IV Novembre in attesa dell'approvazione del Pums
Da lunedì verrà riaperto il varco nella fascia oraria 17-20. In via IV Novembre 5 nuovi stalli blu e alcuni posti auto riservati ai residenti. La viabilità della zona migliorerà ulteriormente dopo l'approvazione del Piano urbano della mobilità sostenibile da parte del consiglio comunale
Novità in arrivo per il traffico veicolare nella zona che comprende le vie Erbosa, Pratese e IV Novembre. Da lunedì 13 marzo sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità: si tratta di un primo step di provvedimenti in attesa dell'approvazione del Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums) da parte del consiglio comunale, documento che porterà ulteriori novità. Pertanto da lunedì 13 marzo il varco di accesso a via Erbosa tornerà ad essere libero anche dalle 17 alle 20, orario nel quale non era possibile raggiungere la tangenziale. Inoltre ai mezzi pesanti sarà vietato 24 ore su 24 percorrere via Bastione Mediceo. Nella zona verrà anche sistemata tutta la nuova segnaletica stradale e realizzati 5 nuovi stalli di sosta a pagamento (nel tratto finale di via IV Novembre in zona dell'Arca) mentre altri saranno riservati ai residenti.

Il motivo che spinse due anni fa il Comune ad adottare provvedimenti alla viabilità in via Erbosa fu quello di disincentivare l’utilizzo improprio del sottopasso come collegamento veloce con la zona sud della città, e di rendere più sicuro e agevole, in modo particolare per i pedoni, l’utilizzo di questa strada, che non ha dimensioni adatte a sostenere un intenso traffico veicolare. Per raggiungere l'obiettivo il Comune mise in atto altri provvedimenti legati al miglioramento della mobilità come la fluidificazione dell’incrocio di via Fermi con la realizzazione della rotonda tra via Fermi e via Bure vecchia nord per regolare e rallentare l'intenso traffico di via Fermi e facilitare l'accesso alla tangenziale.

Oggi, con gli interventi di segnaletica previsti, finalizzati a salvaguardare in sicurezza la viabilità delle strade interessate, sarà avviata un’azione di monitoraggio sui flussi di traffico dell’intero comparto, funzionale alla verifica delle proposte inserite nel Pums. Dopo l’adozione del Piano da parte dell'assemblea consiliare, il Comune tornerà a incontrare i residenti delle vie Erbosa, Pratese, Bastione Mediceo, Fortezza e IV Novembre per confrontare le tre ipotesi previste nel piano urbano della mobilità e l’analisi dei flussi, con l’obiettivo di individuare, in maniera partecipata e informata, la soluzione più equilibrata che aiuti il decongestionamento in entrata e in uscita dalla città.

10/03/2017 18.08
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto