Login

MET


Comune di Scandicci
“La musica lirica e il Risorgimento”, due incontri in Biblioteca a Scandicci nei sabati 18 e 25.3

“La musica lirica e il Risorgimento - tra lezione e performance” è il titolo di due incontri in programma sabato 18 e sabato 25 marzo 2017 alle 17 nella Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a) a ingresso libero. La lezione animata preparata dal Coordinamento toscano dei Comitati del Risorgimento prevede due incontri, per introdurre la conoscenza del rapporto tra Risorgimento e Melodramma e il ruolo che questa forma d’arte ha avuto nella formazione della coscienza civile. Donato Massaro, letterato, introduce l’insieme, lo storico Fabio Bertini conduce il filo logico della ricostruzione, lo storico musicale Elio Trovato entra nel vivo di alcune opere analizzandole stilisticamente e per i contenuti, la studiosa d’arte Maria Grazia Parri introduce i “siparietti pittorici”, lo storico dell’arte e del costume Ugo Barlozzetti interviene con riferimenti originali all’ambiente e al contesto. Gli incontri comprendono ascolti illustrati e integrati con immagini.

Sabato 18 marzo alle 17 il primo incontro parte dal periodo napoleonico e, per quanto riguarda il melodramma, dal “Ferdinando Cortez” di Gaspare Spontini. Si sviluppa attraverso il periodo della Restaurazione, dei primi moti costituzionali e della prima modernizzazione per concludersi ai primi anni Quaranta e, musicalmente, al “Marin Faliero” di Gaetano Donizetti, con riferimenti al fondamentale saggio di Giuseppe Mazzini sul ruolo della musica.

Sabato 25 marzo alle 17 il secondo incontro coincide con i primi fermenti riformatori e indipendentisti, e, dal punto di vista del melodramma, con il “Nabucco” di Giuseppe Verdi, sviluppando poi il periodo più maturo del Risorgimento nazionale, giungendo alla realizzazione dell’Unità nazionale e, musicalmente, ai concerti celebrativi su materiali lirici dei compositori contemporanei, primo tra tutti lo stesso Verdi.

Per info: La Biblioteca di Scandicci - via Roma 38/a 50018 Scandicci - tel. 055/7591.860-861

17/03/2017 19.36
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto