Login

MET


Comune di Greve in Chianti
“Lucrezia ci manchi”, il ricordo del sindaco Sottani ad un anno dalla morte della giovane studentessa
Comune e familiari al lavoro per realizzare la seconda edizione della borsa di studio Lucrezia Borghi
E’ passato un anno da quel tragico incidente stradale a Tarragona, in Spagna, dove perse la vita la giovane Lucrezia Borghi ed altre sei studentesse, italiane e toscane, fra le tredici vittime. Un ricordo speciale, ad un anno dalla strage, è dedicato alla giovane Lucrezia dal sindaco Paolo Sottani che si stringe intorno alla famiglia per esprimere tutta la sua vicinanza in un momento così doloroso, avvertito e condiviso dall’intera comunità.

“Ci manca la sua solarità, il suo sorriso – dice il primo cittadino - la sua bellezza interiore che a Greve manifestava in ogni occasione, ci manca la ragazza che sognava e amava la cultura e l’istruzione, coltivando il desiderio di arricchire il proprio bagaglio formativo attraverso la conoscenza delle lingue straniere e l’opportunità, data dal progetto Erasmus, di entrare in contatto con le culture europee. Continuiamo ad esprimere sentita vicinanza alla famiglia in occasione di questo dolorosissimo anniversario. Il nostro ricordo per Lucrezia si rinnova anche attraverso il lavoro che stiamo portando avanti per dare continuità e sviluppo alla borsa di studio dedicata alla sua memoria. Abbiamo iniziato a lavorare alla seconda edizione del progetto che si propone di valorizzare e incentivare la formazione universitaria legata ai percorsi Erasmus”.

18/03/2017 20.21
Comune di Greve in Chianti


 
 

Google


Vai al contenuto