Login

MET


Comune di Sesto Fiorentino
10 anni di Felicittà
La premiazione del torneo di calcio. Sabato pomeriggio grande festa in piazza
Premiazione del torneo di calcio
Il centro Felicittà compie 10 anni e lo fa con una grande festa che prenderà il via domani, sabato 20 maggio, dalle 17,30 in piazza della Chiesa e proseguirà fino alla serata con spettacoli, musica, e mostre.

Si parte, alle 17,30, con lo spettacolo di ballo/danza promosso dalle associazione Coala e Matrix rivolto ad adolescenti e adulti con disabilità psico-fisica, per proseguire, alle 18,30, con il taglio del nastro e l’inizio della festa. Sarà possibile visitare la struttura, al cui interno è stata allestita una mostra foto-video e verrà inaugurato un pannello decorativo realizzato nel corso delle attività. Alle 19,20, cena in piazza e, a seguire, musica e balli con gruppi e band.

Ma la festa di Felicittà, un servizio unico sul territorio che ha come fine la l’autonomia e l’integrazione dei ragazzi disabili, non si ferma qui: i festeggiamenti per il decimo compleanno del centro sono iniziati, infatti, già lunedì 15 maggio, con il pranzo in compagnia dei ragazzi dei dirigenti scolastici degli istituti sestesi, ed è proseguita fino ad oggi, venerdì 19 maggio, con il pranzo al quale ha preso parte il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, e lo svolgimento del Torneo di calcio “Felicittà”. Le squadre Fuori… Gioco (Felicittà), Quarto Tempo (Campi Bisenzio), UPD Isolotto (Firenze) e Un calcio per tutti (Lastra a Signa), formate da ragazzi disabili e normodotati, si sono affrontate per tutto il pomeriggio presso l’impianto del Rinascita Doccia. I giocatori, circa quaranta, sono stati premiati nel tardo pomeriggio dal sindaco Falchi, con una cerimonia pubblica che si è tenuta nello Spazio Comune di Gnamo!.

“Il traguardo dei dieci anni di Felicittà rappresenta un fatto straordinario, perché in tutto questo tempo il progetto è andato avanti senza mai smettere di crescere - sottolinea l’assessore Sanquerin - Domani, insieme a tutta la città di Sesto Fiorentino, educatori, operatori, ragazzi festeggeremo il compleanno portando in piazza uno dei capisaldi di Felicittà: l’integrazione e l’interazione con l’altro, la valorizzazione della ricchezza che scaturisce dalla differenza e dall’incontro di diverse abilità”.

19/05/2017 18.53
Comune di Sesto Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto