Login

MET


Comune di San Casciano
Partiti i lavori al campo sportivo di San Casciano. Invetimento da mezzo milione di euro per sostituire il manto erboso
L'opera si concluderà entro l'autunno. L'assessore ai Lavori Pubblici Roberto Ciappi: “l'intervento pone al centro le esigenze del campo sportivo di San Casciano, uno dei primi a dotarsi di erba sintetica oltre quindici anni fa”
Il Comune di San Casciano mette mano ad una complessa opera di riqualificazione del campo sportivo del capoluogo. Un investimento da mezzo milione di euro che la giunta Pescini ha indirizzato alle priorità di una delle più importanti strutture sportive del Chianti. "Rispondiamo - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici Roberto Ciappi - nel caso specifico alle esigenze di un impianto che da anni non veniva interessato da un progetto di miglioramento del manto erboso". I lavori sono appena partiti e si concluderanno entro l'autunno 2017. "L'obiettivo è quello di risistemare il fondo dell'impianto e sostituire il manto erboso - aggiunge - ricordiamo che lo stadio di San Casciano fu uno dei primi a dotarsi di un manto di tipo sintetico" .

Per il sindaco Massimiliano Pescini l'intervento, uno dei più consistenti realizzato nel corso del mandato, ha un valore doppio, sociale e sportivo, che garantisce condizioni di sicurezza agli atleti e favorisce le attività delle società che tanti interventi e risorse concrete destinano alla formazione e alla diffusione della cultura sportiva nel territorio. "Un impegno con tutta la comunità di San Casciano - conclude il primo cittadino - preso da tempo verso le famiglie e i ragazzi. Rinnovare completamente il manto sintetico e renderlo sicuro e adeguato, mantenendo lo stadio di San Casciano come uno dei più belli e funzionali dell'area fiorentina. Un investimento per i giovani e per il nostro futuro".

01/08/2017 20.06
Comune di San Casciano


 
 

Google


Vai al contenuto