Login

MET


Comune di Tavarnelle Val di Pesa
Tavarnelle, l'assessore Marina Baretta lascia l'incarico per motivi personali
Il sindaco assume le deleghe Formazione, Pace e Immigrazione. L’assessore ringrazia tutti coloro che hanno accompagnato il suo percorso amministrativo

Marina Baretta, assessore per il Comune di Tavarnelle con delega alle politiche della Formazione, della Pace e dell'Immigrazione, ha comunicato al Consiglio comunale le proprie dimissioni. Dopo otto anni al servizio dell'amministrazione comunale, prima al fianco dell'ex sindaco Sestilio Dirindelli, poi membro nella giunta guidata da David Baroncelli, ha lasciato l'incarico per motivi personali.

“Desidero rivolgere un ringraziamento a tutti coloro che hanno accompagnato questo mio percorso al servizio della collettività – prosegue – un’esperienza che per me ha il valore di un’opportunità di crescita umana e professionale”.

Un ringraziamento sentito per il lavoro svolto giunge dal sindaco David Baroncelli. “Con l'assessore - conclude il primo cittadino - abbiamo progettato, condiviso e costruito obiettivi e servizi tesi al potenziamento e al mantenimento della qualità della vita delle persone, con particolare riferimento alla popolazione scolastica, alle associazioni e alle fasce deboli della popolazione. Obiettivi che abbiamo raggiunto grazie alle capacità professionali e alle qualità umane di Marina che si è spesa con determinazione per il bene della collettività”. In via temporanea il sindaco ha avocato a sé le deleghe assegnate all'assessore: Formazione, Pace e Immigrazione.

02/08/2017 20.24
Comune di Tavarnelle Val di Pesa


 
 

Google


Vai al contenuto