Login

MET


Ufficio stampa Comune di Marradi
Marradi: “Buono e Sano”, riunione per presentare Pif
Il 7 novembre all’Urban Center con AgriComes e Comune
“Buono e Sano a portata di mano-L’Agricoltura a servizio del territorio” è il nome del Pif (Progetto Integrato di Filiera) di cui si parlerà alla riunione fissata per martedì 7 novembre alle 18 all’Urban Center di Marradi, con rappresentanti della cooperativa sociale e agricola Agri.Comes e dell’Amministrazione comunale.
Agri.Comes, Cooperativa Sociale e Agricola, infatti “promuove la formazione di un gruppo di operatori del settore agricolo ed agroindustriale, nonché soggetti pubblici, per presentare un progetto a valere sul bando multimisura della Regione Toscana ‘Progetti Integrati di Filiera (PIF) Annualità 2017’”. Il progetto, in particolare, consiste nella “valorizzazione della multifiliera cerealicola-zootecnica-ortofrutticola locale tramite la realizzazione di un complesso multifunzionale nel Comune di Marradi per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti territoriali della filiera”.
Per conoscere più in dettaglio il bando regionale e il Pif è stata convocata la riunione, che avrà come ordine del giono:
- a) il settore della filiera nel quale si svilupperà il progetto;
- b) il capofila;
- c) le opportunità offerte dal bando PIF
- d) i vincoli e le limitazioni del bando PIF;
- e) l’idea progettuale relativa alla filiera;
- f) le modalità di adesione al progetto e di selezione dei partecipanti;
- g) la necessità di sottoscrivere un Accordo di filiera tra tutti i partecipanti per la gestione dei rapporti commerciali interni, comprensivo di riferimenti agli eventuali vincoli e penalità applicati in sede di attuazione degli investimenti di filiera.

04/11/2017 13.01
Ufficio stampa Comune di Marradi


 
 

Google


Vai al contenuto