Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Teatro Garibaldi: l’11 novembre stop agli abbonamenti
Ultimi giorni per acquistare il proprio carnet di spettacoli e concerti. Fino a sabato biglietteria aperta in orario 9,30-12,30 e 16-19
C’è ancora qualche giorno di tempo per sottoscrivere gli abbonamenti della stagione teatrale 2017/2018, che propone quattro carnet di spettacoli per la Prosa (A, B, C e D) e uno per la Concertistica, acquistabili tutti fino all’11 novembre. Dopo il record assoluto di abbonamenti della stagione 2016/2017 (ben 759), che ha portato in scena volti noti del piccolo e del grande schermo, anche per questa stagione l’Assessorato alla Cultura ha lavorato per mettere in piedi un programma di appuntamenti che, oltre ai numeri, mantenga molto alta soprattutto la qualità.

Per acquistare gli abbonamenti bastarecarsi, entro sabato 11, alla biglietteria del Teatro comunale Garibaldi (piazza Serristori, Figline), in orario 9,30-12,30 e 16-19.

A questo proposito, quest’anno il Comune ha deciso di fare un regalo agli abbonati, consegnando loro dei gadget marchiati Teatro Garibaldi. I clienti dei negozi dei centri commerciali naturali “Il Granaio” di Figline e “Le Botteghe del Petrarca” di Incisa, invece, avranno modo di ricevere in omaggio, a fronte di un numero minimo di acquisti, dei biglietti della nuova stagione teatrale. Il tutto nell’ambito dell’iniziativa Shoppin&Show, che a partire da metà novembre metterà a disposizione 156 biglietti in totale (info su www.teatrogaribaldi.org/shoppingandshow).
Quanto ai nomi noti che calcheranno il palcoscenico figlinese dal 18 novembre al 19 aprile, tra gli attori della stagione di Prosa spiccano Marco Cocci e la figlinese Alice Spisa (18-19 novembre con “Io ci sono”), Simone Cristicchi (2-3 dicembre con “Il secondo figlio di Dio”), Massimo Dapporto (6-7 gennaio con “Un borghese piccolo piccolo”), Elena Sofia Ricci e Gianmarco Tognazzi (20-21 gennaio con “Vetri rotti”), Ambra Angiolini (3-4 febbraio con “La guerra dei Roses”), Vincenzo Salemme (17-18 febbraio con “Una festa esagerata..!”) e Michele Placido (3-4 marzo con “Piccoli crimini coniugali”). Per la Concertistica, invece, tra i tanti professionisti che saranno a Figline insieme all’Orchestra della Toscana, anche il direttore Daniele Rustioni (Concerto di Natale, 22 dicembre), il violino Nemanja Raudovic (Concerto di Carnevale, 14 febbraio), il direttore e violino Lorenza Borrani (10 aprile).
Infine, anche quest’anno sarà possibile acquistare i biglietti singoli degli spettacoli, direttamente in biglietteria (piazza Serristori, Figline) tre giorni prima dello spettacolo (ore 9,30-12,30 e 16-19) oppure, a partire dal 13 novembre, sia online (attraverso il circuito BoxOffice, all’indirizzo https://www.boxol.it/it/advertise/teatro-garibaldi/187332) sia presso i box informazioni Unicoop Firenze, incluso quello di Figline (in via Ungheria).

Per ulteriori informazioni: www.teatrogaribaldi.org

08/11/2017 13.13
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 

Google


Vai al contenuto