Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Il Museo e la Città: al via numerose attività collaterali alla mostra La Presentazione di Gesù al Tempio
Si parte sabato 11 novembre con una conferenza di Riccardo Spinelli. In programma visite guidate alla mostra del Museo Civico, itinerari in città e campus natalizio
Il Museo e la Citta'
Dal 18 novembre al 30 dicembre visite guidate alla chiesa di Santa Maria degli Angeli e all'Oratorio del Santissimo Crocifisso

Prende il via sabato 11 novembre alle 17 al Museo Civico di Pistoia il ciclo di attività educative e formative previste nell'ambito della mostra Attorno all'opera: La Presentazione di Gesù al Tempio di Anton Domenico Gabbiani, aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2018 nel Museo Civico. La rassegna, a cura di Riccardo Spinelli e promossa e realizzata dal Comune di Pistoia, rappresenta una delle esposizioni più importanti dell’anno programmate dai musei comunali pistoiesi ed una delle più interessanti nel cartellone degli eventi ideati per Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017.

Allestita al terzo e ultimo piano del trecentesco Palazzo Comunale, la mostra, grazie anche al nutrito programma di attività che la accompagna, costituisce l’occasione per riallacciare quel legame col territorio su cui si fonda il carattere della raccolta d’arte antica della prima e maggiore istituzione museale cittadina, suggerendo connessioni in grado di abbattere idealmente le mura che tengono separato il museo dal territorio e di promuovere la conoscenza di un patrimonio diffuso.

Ad aprire il programma delle attività programmate per il pubblico sabato 11 novembre alle 17 nel salone dell'Ottocento del Museo Civico in piazza del Duomo sarà il curatore della mostra Riccardo Spinelli con la conferenza dal titolo La Presentazione di Gesù al Tempio di Anton Domenico Gabbiani del Museo Civico di Pistoia e le altre pale d’altare della chiesa di Santa Maria degli Angeli di Sala L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Dopo la conferenza di sabato non mancheranno ulteriori opportunità di visita e occasioni di approfondimento sulle arti figurative a Pistoia nel Settecento. Vediamole in dettaglio.

Visite guidate alla mostra, a cura di Lisa Di Zanni, in programma venerdì 17 novembre, 8 e 22 dicembre, ore 16. A ciascuna visita può partecipare un massimo di 25 persone. È pertanto obbligatoria la prenotazione da effettuare, entro le ore 13 del giovedì precedente la visita, al numero di Pistoiainforma 800 012146. La partecipazione prevede il solo costo del biglietto d’ingresso alla mostra: ridotto 2 euro.

Itinerari in città, a cura di Mirabilia Associazione Culturale. Domenica 19 novembre, ore 10.30, è prevista una visita guidata alla chiesa di San Leone; sabato 25 novembre, ore 16, visita guidata al Palazzo Forteguerri; sabato 2 dicembre, sempre ore 16, visita guidata alla Villa Puccini di Scornio;
sabato 9 dicembre, ore 16, visita guidata alla biblioteca Fabroniana, in collaborazione con Anna

Agostini; domenica 17 dicembre, ore 10.30, visita guidata alla chiesa dei Santi Prospero e Filippo.
Per ogni appuntamento possono partecipare non più di 25 persone. È quindi necessario prenotarsi entro le ore 13 del giorno precedente la visita, al numero di Pistoiainforma 800 012146. La partecipazione è gratuita.

Per le scuole, i bambini, le famiglie a cura di Artemisia Associazione Culturale. La mostra nel museo, per le visite guidate alla mostra e al Museo Civico è necessario inviare una mail all’indirizzo al.giachini@comune.pistoia.it

Campus natalizio. Mercoledì 3 gennaio, dalle 10 alle 13, si svolgerà un appuntamento per trascorrere una mattina di vacanza in ambienti ricchi e stimolanti e per scoprire la ricchezza di suggestioni e curiosità nascoste nelle opere d’arte. Al campus possono partecipare al massimo 12 bambini da 5 a 12 anni. È pertanto obbligatoria la prenotazione da effettuare, entro le ore 13 di martedì 2 gennaio al numero di Pistoiainforma 800 012146. La partecipazione è gratuita.

Aperture straordinarie e visite guidate alla chiesa di Santa Maria degli Angeli e all’Oratorio del Santissimo Crocifisso. Tutti i sabati, dal 18 novembre al 30 dicembre, alle 10.30 e 11.30, a cura di Giulia Anabasi e di Andrea Bartolini. Ad ogni visita può partecipare un massimo di 30 persone. La partecipazione è gratuita e non occorre prenotazione.

Domenica 7 gennaio (con diverse fasce orarie: alle ore 10, 11, 12, 15, 16 e 17) visite guidate alla chiesa di Santa Maria degli Angeli e all’Oratorio del Santissimo Crocifisso (a cura del gruppo Fai Giovani Pistoia). A ciascuna visita può partecipare un massimo di 25 persone. È obbligatoria la prenotazione da effettuare inviando una mail all’indirizzo pistoia@faigiovani.fondoambiente.it.

Informazioni: www.pistoia17.it | www.mostragabbianipistoia.it – 0573.371214

09/11/2017 10.58
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto