Login

MET


Comune di Firenze
Una nuova casa famiglia per disabili a Badia a Ripoli
L’assessore Bettarini: “Riconosciuto l’interesse pubblico per la realizzazione dell’opera”
Una nuova casa famiglia per disabili a Badia a Ripoli. Sarà realizzata dalla parrocchia di San Bartolomeo, dopo il via libera della giunta di Palazzo Vecchio che nella seduta di oggi, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini, ha riconosciuto l’interesse pubblico dell’opera. La nuova struttura sarà una comunità di accoglienza di tipo familiare e potrà ospitare otto persone maggiorenni.
“Abbiamo riconosciuto l’interesse pubblico dell’opera – ha detto l’assessore Bettarini – Un intervento sociale che rientra in un progetto più ampio promosso dalla parrocchia di San Bartolomeo, iniziato con la realizzazione di una casa di riposo e accoglienza per anziani. All’interno della struttura – ha proseguito Bettarini – sono previsti momenti di socializzazione e incontro con i cittadini del quartiere”.
L’intervento consiste nella realizzazione di un nuovo fabbricato articolato su due piani fuori terra e un piano interrato, totalmente indipendente dalle strutture parrocchiali esistenti, con una superficie di circa 560 metri quadrati. La parrocchia si impegna a realizzare le opere a propria cura e spese e a destinare l’immobile solo alle attività previste dal progetto. (sc)

10/11/2017 16.54
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto