Login

MET


Comune di Calenzano
Calenzano. Bilancio preventivo presentato ai sindacati
Soddisfazione delle sigle per tasse e tariffe invariate, recupero dell’evasione e spese per il sociale
L’Amministrazione Comunale di Calenzano ha presentato ai sindacati lo schema di bilancio preventivo 2018. All’incontro erano presenti le confederazioni Cgil, Cisl e Uil, unitamente alle rispettive categorie dei pensionati, il Sindaco Alessio Biagioli e l’Assessore al Bilancio Riccardo Prestini.

Le tre sigle hanno apprezzato le politiche portate avanti da Calenzano, che confermano le tasse e tariffe dello scorso anno, invariate da 5 anni, e mantiene alto il livello di investimenti, soprattutto per il prossimo biennio, nel quale si prevedono opere pubbliche per circa 16 milioni. Per il 2020 invece la previsione è residuale, legata soprattutto al completamente degli interventi iniziati negli anni precedenti, visto che nel 2019 ci saranno le elezioni e quindi sarà la nuova Amministrazione a valutare quali investimenti fare.

Le sigle sindacali hanno inoltre apprezzato l’impegno sui servizi alla persona, in particolare per quanto riguarda le spese per il sociale, e per il recupero dell’evasione fiscale, attività quest’ultima che permette al Comune di continuare ad offrire servizi di qualità e ad investire, senza aumentare tasse e tariffe.

21/12/2017 11.50
Comune di Calenzano


 
 

Google


Vai al contenuto