Login

MET


Comune di Vinci
Ultimi giorni per visitare la Mostra Impossibile su Leonardo a Vinci
Terminerà il 7 gennaio e farà spazio nella villa del Ferrale ad altre novità nel 2018
Il Comune di Vinci ricorda che questi sono gli ultimi giorni per visitare “Leonardo. Una mostra impossibile”, l'esposizione allestita presso la villa del Ferrale, in via di Anchiano 14, e aperta ormai da 2 anni. Nata dalla collaborazione tra Rai e il Comune di Vinci, la mostra espone, in un allestimento scenografico di grande suggestione, le riproduzioni digitali di 17 tra i più noti dipinti di Leonardo. Il progetto delle mostre impossibili, realizzato dalla Rai, ha lo scopo di presentare in un unico spazio espositivo e in dimensioni reali (1:1), le opere di un pittore sotto forma di riproduzioni in digitale ad altissima definizione. Rendendo, in questo modo, spazialmente vicine opere distanti tra loro migliaia di chilometri, per ottenere una visione d’insieme senza precedenti. La fedeltà delle riproduzioni è certificata da autorevoli storici dell’arte di fama internazionale. La mostra sarà visitabile fino al 7 gennaio, aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 17.30. L'ingresso è compreso nel biglietto valido per Casa natale e Museo Leonardiano. La visita è gratuita l'1 gennaio, con orario ridotto, dalle 15 alle 17. “Ricordando che questi saranno gli ultimi giorni utili per visitare la mostra, cogliamo l'occasione per annunciare grandi novità che arriveranno nei primi mesi del 2018 - dichiara l'assessore alla Cultura del Comune di Vinci, Paolo Santini - Presentiamo oggi la prima: stiamo realizzando una mostra, della quale per adesso non sveliamo i particolari, con opere riprodotte con tecnologie all'avanguardia e che vedranno un allestimento assolutamente innovativo, sempre all'interno dei locali della villa del Ferrale. Le opere in mostra saranno più di venti, e l'intera collezione stavolta sarà acquistata direttamente dal Comune di Vinci, in modo tale da rendere la collezione itinerante ed eventualmente dislocabile su varie sedi. I dettagli li renderemo noti appena sarà conclusa l'esperienza della mostra Rai. Certamente possiamo anticipare che la nuova esposizione che stiamo realizzando, insieme a un partner di alto valore scientifico, rimarrà a Vinci per sempre”.

29/12/2017 18.52
Comune di Vinci


 
 

Google


Vai al contenuto