Login

MET


Comune di Montespertoli
Il Comune di Montespertoli approva il Bilancio di previsione del 2018
Il Sindaco: “Risultato storico, ora possiamo concludere il nostro programma”
Il Comune di Montespertoli ha approvato il bilancio preventivo entro la scadenza fissata per legge al 31 dicembre. “Si tratta di un risultato storico - commenta il sindaco - È dal 2004 che Montespertoli non approvava il bilancio entro la fine dell'anno. Prima di tutto ringrazio gli uffici del Comune per il grande risultato raggiunto: se ce l'abbiamo fatta è perché il settore ragioneria in primis ha lavorato benissimo”. Questo traguardo non sarebbe stato possibile senza due fattori fondamentali, uno esterno e uno interno: “da un lato - spiega il Sindaco - la relativa stabilità del quadro finanziario nazionale, dall'altro con l'attività di razionalizzazione della spesa del Comune e l'ulteriore riduzione della spesa di 40mila euro, quest'ultima derivante dall'Unione dei Comuni, siamo riusciti ad approvare un bilancio senza tagli. Questo ci consentirà di utilizzare l'incremento del Fondo di solidarietà nazionale, pari a 50mila euro, per coprire il previsto aumento dei contratti dei dipendenti pubblici che dovrebbe esser firmato in questi giorni”. Alla luce di un quadro finanziario più definito, ora l'Amministrazione comunale potrà progettare il futuro della città con più contezza e quindi anche con maggiore determinazione. Tra le priorità di quest'anno, come già annunciato dal sindaco, c'è il rafforzamento dei servizi bibliotecari e gli investimenti sulla cultura. E poi, la riorganizzazione e gli interventi di ristrutturazione del parco urbano per renderlo, non solo più fruibile, ma anche un modello di gestione che coinvolga i soggetti più deboli, in particolare i disabili. Sul versante degli investimenti, le priorità saranno le scuole e i servizi scolastici, con l'adeguamento antisismico che è stato cofinanziato per il 30% dal Governo. Inoltre, ci sono i due interventi previsti per l'inizio dell'anno, vale a dire il parcheggio di San Quirico e il cimitero di Martignana, già pronti e finanziati ma ancora in attesa dei pareri di CM e Soprintendenza. “Per quanto riguarda gli investimenti - chiarisce il sindaco - la situazione è migliorata ma è ancora fortemente limitata dai vincoli del pareggio di bilancio, che non ci consentiranno di spendere tutte le risorse che abbiamo messo da parte. E neppure di accedere all'indebitamento che, in particolare su interventi importanti come quelli sulle scuole, sarebbe più oneroso ma di sicuro più efficiente. Ad ogni modo - conclude Mangani - Questo è un bilancio di previsione ancora da costruire durante l'anno, e le risorse avanzate potranno essere investite una volta approvato il bilancio consuntivo”.

02/01/2018 13.41
Comune di Montespertoli


 
 

Google


Vai al contenuto