Login

MET


Comune di Firenze
Lutto cittadino per Idy Diene, lettera della vicesindaca Giachi ai dirigenti scolastici
«Firenze - sottolinea la vicesindaca - si stringe intorno alla comunità senegalese e rinnova la promozione dei valori universali di pace e di convivenza civile che ne hanno fatto da sempre una capitale del dialogo»
La richiesta di «osservare un momento di silenzio con gli studenti prima dell'avvio delle lezioni» e l'invito «a organizzare momenti di riflessione sulla vicenda». Lo scrive la vicesindaca e assessora all'educazione Cristina Giachi in una lettera ai dirigenti scolastici delle scuole fiorentine di ogni ordine e grado che informa sulla decisione dell'amministrazione comunale di indire per domani (giorno nel quale la famiglia ha previsto la cerimonia funebre) una giornata di lutto cittadino per ricordare Idy Diene, il 54enne senegalese ucciso il 5 marzo scorso.
«Firenze - sottolinea la vicesindaca - si stringe intorno alla comunità senegalese e rinnova la promozione dei valori universali di pace e di convivenza civile che ne hanno fatto da sempre una capitale del dialogo».

13/03/2018 15.30
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto