Login

MET


Comune di Pistoia
“Pistoia celebra gli uomini illustri”: incontro con Laura Dominici alla biblioteca Forteguerriana
All'incontro, in sala Gatteschi martedì 10 aprile alle 16, seguirà una visita guidata al Pantheon di piazza San Francesco
Martedì 10 aprile alle 16 in Sala Gatteschi, per il ciclo La Forteguerriana racconta Pistoia, Laura Dominici parlerà sul tema “Pistoia celebra gli uomini illustri: dai parentali dei grandi italiani al progetto per una sala iconografica”.

A seguire visita guidata al Pantheon di piazza San Francesco.

La consuetudine di celebrare personaggi della storia antica o recente come exempla di virtù e d’ingegno affonda le radici in quella tradizione classica, recuperata dall’erudizione illuminista, che torna particolarmente in auge nel corso del XIX secolo, quando, nel crescente desiderio di affermare la propria identità sociale, ogni comunità che dimostri opportuno senso civico sente il bisogno di dotarsi di un famedio o pantheon degli uomini illustri.

A Pistoia fin dal 1811 Cosimo Rossi Melocchi ne aveva progettato uno grandioso e scenografico sul parterre di piazza San Francesco, ma a causa dei costi eccessivi e del repentino mutare delle circostanze politiche, la costruzione fu interrotta più volte, tanto che alla fine degli anni Venti dell’Ottocento, quando l’edificio fu finalmente compiuto, in una versione molto più modesta rispetto all’idea originaria, la sua destinazione divenne subito quella di bottega di caffè.

Di questo e di altri temi legati alle solenni onoranze tributate alle glorie patrie, parlerà Laura Dominici, storica dell’arte, che si è dedicata a più riprese a queste tematiche, in particolare nell’ambito degli studi sull’Ottocento, Niccolò Puccini e i giardini romantici della provincia di Pistoia, come pure in occasione delle due successive mostre dei recuperati ritratti scultorei dei personaggi illustri pistoiesi, allestite alla villa Puccini di Scornio, a cura di Mirabilia arte e memoria: I busti ritrovati. Per una galleria degli uomini illustri a Pistoia (2012) e I busti ritrovati. Una galleria degli uomini illustri a Pistoia (2017), quest’ultima tra le iniziative di Pistoia capitale della Cultura.

Nell’anno della Cultura si colloca il suo contributo nell’ambito della mostra La città che scrive, tenutasi nel 2017 a cura di Giovanni Capecchi e Giovanna Frosini presso la biblioteca Forteguerriana.

07/04/2018 14.32
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto