Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Farmacie, ecco gli orari e i turni di apertura
l Comune ha approvato il provvedimento con il dettaglio delle aperture di tutte le farmacie e l'organizzazione della turnazione per garantire un servizio di guardia farmaceutica festiva e notturna
foto Antonello Serino Redazione Met
E' entrata in vigore l'ordinanza sulla nuova organizzazione degli orari e dei turni di apertura delle 15 farmacie presenti a Pistoia, 4 comunali e 11 private.

Nel provvedimento è presente il calendario della turnazione nei giorni di domenica e festivi predisposto da Federfarma con il dettaglio delle aperture di tutte le farmacie pistoiesi, per tutto l’arco dell’anno, nelle giornate di sabato. L’ordinanza specifica, inoltre, gli orari di apertura e chiusura e le relative flessibilità che le farmacie potranno adottare. Il documento è stato condiviso da Comune di Pistoia, Federfarma-Associazione Sindacale Titolari di Farmacia della Provincia di Pistoia, Ordine dei farmacisti, Asl e Farcom spa.

“Finalmente dopo diverso tempo dall'ultima ordinanza che disciplina questa materia – sottolinea l'assessore allo sviluppo economico Gianna Risaliti – siamo riusciti, grazie alla collaborazione di tutti i soggetti interessati e degli uffici comunali, a dare risposte concrete, attese da anni, ai farmacisti e alle esigenze della cittadinanza. L'ordinanza prevede anche una regolamentazione chiara del sistema di turnazione delle farmacie della montagna, di cui fa parte anche la farmacia di Pracchia, condivisa da Comune di Pistoia e Comuni di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano per dare un ulteriore servizio a chi abita in questa parte del territorio comunale”.

La nuova ordinanza conferma l'apertura della farmacia Comunale n. 1 (quella in viale Adua) 24 ore su 24 per 365 giorni all'anno, l'unica a svolgere il servizio di guardia notturna.

Inoltre il provvedimento disciplina gli orari di apertura delle farmacie, nell'ambito della legge regionale, al mattino dalle 8.30 alle 13 e il pomeriggio dalle 15 alle 20. E' possibile usufruire della flessibilità di orario dalle 8 alle 9 e dalle 12.30 alle 13.30 la mattina; dalle 15 alle 16 e dalle 19.30 alle 20.30 il pomeriggio. Si tratta del livello minimo di servizio che deve essere assicurato da ogni farmacia. Fa eccezione la farmacia Nuova, interna al Centro Commerciale Panorama, che deve rispettare i giorni di chiusura del Centro (attualmente 1° gennaio, domenica di Pasqua, 1° maggio, 25 e 26 dicembre). Nel caso in cui uno o più di questi giorni cadessero nella settimana in cui è di turno, tale settimana sarà invertita con quella del 15 agosto, qualunque sia la farmacia interessata.

Il servizio di guardia festiva viene mantenuto in aggiunta al servizio continuativo per ventiquattro ore della farmacia Comunale 1, svolto a rotazione dalle 11 farmacie private del territorio comunale (le farmacie Le Fornaci, della Vergine, Nuova, Scorcelletti, De Candia, Banci, Nannucci, San Francesco, De’ Ferri, Dell’Arca e San Marco). Il turno di guardia festivo ha durata settimanale e inizia alle ore 8.30 della giornata di sabato, seguendo uno specifico ordine di turnazione.

Le farmacie Comunali 2 (in via Fiorentina), 3 (via dello Stadio) e 4 (a Bonelle) restano chiuse nelle giornate di domenica e nei giorni festivi.

Particolare attenzione è stata rivolta alle farmacie situate nelle località di montagna, Cireglio e Pracchia. La farmacia di Cireglio è aperta da lunedì a sabato con orario 8.30 – 12.45 e 15.30 – 19.30, effettua sempre il turno di reperibilità, svolgendo il servizio di guardia farmaceutica a chiamata negli orari di chiusura (diurno, festivo, notturno). Per la farmacia di Pracchia, invece, il Comune di Pistoia ha elaborato, d’intesa con i Comuni di Abetone Cutigliano e di San Marcello Piteglio, un calendario di turnazione per il servizio di guardia farmaceutica diurna, notturna e festiva, su sei settimane. La farmacia di Pracchia resterà aperta nelle settimane durante le quali risulteranno di turno una volta la farmacia di Cutigliano e un’altra volta la farmacia di Popiglio, mentre resterà chiusa nelle settimane in cui effettueranno il turno le farmacie di San Marcello, Campotizzoro, Maresca e Gavinana.

La farmacia di Pracchia è aperta dalle 8.45 alle 13 e dalle 15.45 alle 20 con chiusura settimanale il mercoledì mattina. Il turno verrà svolto, nelle ore di chiusura diurna e notturna, con reperibilità a chiamata, pertanto la farmacia di Pracchia assicura comunque la tempestiva disponibilità del farmacista e la prestazione è garantita entro 30 minuti dalla chiamata; mentre, la domenica e i giorni festivi, nei quali risulta di turno, resterà aperta con orario 8.45-13.00 e 15.45-19.30.

In sintesi le aperture delle farmacie nel giorno di sabato.

Sono aperte tutti i sabati pomeriggio le farmacie Cocchi, del Belvedere, del Nespolo, di Cireglio, di Piteccio, Le Fornaci, Nannucci, San Francesco, Scorcelletti e farmacia Nuova.

Sono chiuse tutti i sabati pomeriggio l'Antica Farmacia Chiti e la farmacia di Pontelungo. E' aperta il sabato pomeriggio solo se di turno la farmacia della Vergine.

Aperte tutti i sabati pomeriggio tranne i mesi di luglio e agosto (in cui sono aperte se di turno) la farmacia Banci, la farmacia de’ Candia, la farmacia dell’Arca e la farmacia San Marco.

Aperta sabato pomeriggio a settimane alterne (se di turno), tranne i mesi di luglio e agosto (in cui è aperta se di turno) la farmacia de’ Ferri.

Aperta tutti i sabato pomeriggio tranne il periodo dal 15 giugno al 15 settembre farmacia Buccarelli.

Aperta tutti i sabati pomeriggio tranne i mesi di luglio, agosto e settembre la farmacia Sant’Agostino.

Aperta tutti i sabati pomeriggio tranne il periodo dal 1° luglio al 15 settembre la farmacia del Bottegone.

11/04/2018 11.26
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto