Login

MET


Comune di San Casciano
Studenti della Ippolito Nievo, finalisti al concorso del Parlamento dei bambini
Il lavoro dei ragazzi sulla conquista del voto, selezionato dalla Commissione mista Camera dei deputati e Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, è uno dei migliori d’Italia. E’ possibile votare on line bambini.camera.it/concorso/#mainmenu

C’è tempo fino a domani, sabato 14 aprile, per votare on line gli studenti di San Casciano, finalisti del concorso nazionale ParlaWiki. Il lavoro, realizzato dalla scuola secondaria di primo grado Ippolito Nievo di San Casciano Val di Pesa sui significati della parola voto, è nella rosa delle cinque scuole migliori d’Italia selezionate dalla Commissione mista Camera dei deputati e Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca. Coordinati dall’insegnante Isabella Distinto, i ragazzi hanno partecipato al concorso Il Parlamento dei bambini con l’elaborazione di un video in cui ognuno ha espresso il valore del voto associando il significato del gesto a parole come dignità, libertà, partecipazione, rifiuto dell’oppressione, uguaglianza.

Gli studenti hanno ripercorso attraverso le testimonianze delle cittadine di allora il momento della conquista del voto. In particolare le ragazze hanno dato voce ai ricordi e alle riflessioni di alcune donne contemporanee che hanno vissuto la storia del Suffragio femminile, nel giorno in cui si realizzò concretamente il diritto del voto e le donne si recarono in massa alle urne: era il 2 giugno 1946. Donne come Liliana Casprini, Carla Vasio, Annita De Giacomi, Alberta Levi, Maria Concetta Ruggiero. “Sono particolarmente contenta per il successo dei ragazzi - ha dichiarato l’assessore alla Cultura Chiara Molducci - anche perché ad aver ispirato l’insegnante e gli studenti è stata la conferenza che abbiamo organizzato sul voto, le donne e la Costituzione Italiana in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza alla quale avevano partecipato gli studenti, semi che sono diventati ottimi frutti, complimenti ai ragazzi e all’insegnante, essere arrivati così in alto rappresenta già una vittoria”. L’elaborato è pubblicato e visionabile sul sito dei bambini della Camera dei deputati (http://bambini.camera.it) per essere votato con modalità on-line fino al 14 aprile 2018. Si può votare all’indirizzo http://bambini.camera.it/concorso/#mainmenu.

13/04/2018 20.18
Comune di San Casciano


 
 

Google


Vai al contenuto