Login

MET


Comune di San Casciano
Nuovi servizi Asl al distretto sociosanitario di San Casciano
Un ambulatorio ortopedico e un servizio di psicologia. Il sindaco Massimiliano Pescini: “grazie all'impegno della Asl stiamo riuscendo a mantenere nel presidio servizi importanti con i quali dare risposte mirate alle esigenze dei cittadini”
Due nuovi servizi Asl sono stati attivati nel presidio socio sanitario di San Casciano. Si amplia l’offerta delle prestazioni sanitarie con l’attività specialistica ortopedica e l’ambulatorio di psicologia. Il primo avrà cadenza settimanale il giovedì e sarà svolto nella fascia oraria 08 – 12.30. Si occuperà delle funzioni ambulatoriali il dottor Marco Giorgini che effettuerà le prestazioni ortopediche in continuità con quelle previste dalla precedente agenda Cup. Altro servizio, che si introduce per la prima volta nella sede del presidio di San Casciano, è quello della psicologia la cui attivazione, come nel primo caso, risponde ad una necessità espressa dalla comunità. L'attivazione è legata al recupero di servizi che sono previsti nella dotazione del presidio di San Casciano.

“Grazie all'impegno della Asl a tutti i suoi livelli – commenta il sindaco Massimiliano Pescini - sempre aperto al confronto con l’amministrazione comunale, stiamo riuscendo a mantenere nel presidio servizi importanti e ad ampliare le possibilità per i cittadini, soprattutto per chi ha maggiore bisogno e minore disponibilità. Quando si lavora insieme, sia nella zona Chianti sia nel rapporto con le autorità sanitarie pubbliche, si raggiungono buoni risultati. Continueremo nell'impegno comune”. Le opportunità di accedere a prestazioni e visite specialistiche, convenzionate anche con la Asl, sono molteplici nel territorio sancascianese. Sono attivi gli ambulatori della Misericordia e quello del Bargino, aperto e realizzato come sede ambulatoriale dei medici di base, in uno spazio che è stato realizzato grazie alla stipula di una convenzione urbanistica tra il Comune di San Casciano e i Marchesi Antinori, nell’ambio della realizzazione della nuova cantina Antinori. Gli ambulatori della Misericordia sono presenti anche a Mercatale. Un’ampia offerta di prestazioni specialistiche è attiva nel Centro socio-culturale di Cerbaia.

14/04/2018 20.42
Comune di San Casciano


 
 

Google


Vai al contenuto