Login

MET


Comune di Fucecchio
Musei per l’Alzheimer: l’esperienza del MuDEV e delle biblioteche della rete Rea.Net arriva a Fucecchio
Cultura accessibile per una comunità che sappia dare sollievo e voce anche a chi vive con un decadimento cognitivo
Arriva a Fucecchio “Musei per l’Alzheimer”, l’iniziativa dedicata alle persone con Alzheimer affinché possano fruire dei beni culturali trovando, tramite l’arte e la cultura, nuovi strumenti di espressione e dialogo con gli altri.

Anche attraverso questo ciclo di incontri, il “Museo diffuso dell’Empolese Valdelsa” si conferma polo culturale all'avanguardia sul tema dell'accessibilità museale, sostenuto dalla Regione Toscana e dalla Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa.

Nel corso del 2018, in 12 realtà del MuDEV e in 7 biblioteche della rete Rea.Net, si sperimenta una maggiore capacità di accoglienza per questi luoghi culturali aperti per vocazione all'accesso libero e inclusivo della conoscenza.

Le attività, progettate e condotte dal gruppo di lavoro composto da educatori museali e animatori geriatrici, specificamente formati per operare con le persone anziane fragili nei contesti museali, si svolgeranno a Fucecchio per tre giovedì consecutivi (17, 24 e 31 maggio alle ore 15) e avranno luogo, rispettivamente, al Museo Civico, nel Padule di Fucecchio e alla Biblioteca comunale “Indro Montanelli”.

Gli appuntamenti sono aperti alla partecipazione gratuita di persone anziane provenienti dalle strutture sanitarie del territorio e alle persone che vivono ancora all'interno del nucleo familiare. Per motivi organizzativi e di spazio si raccomanda la prenotazione.

“Musei per l’Alzheimer” ha assunto grande importanza anche a Fucecchio ed è anche questo un modo per far diventare sempre più le risorse del nostro territorio patrimonio di tutto il MuDEV.

Info: www.museiperlalzheimer.com - www.museiempolesevaldelsa.it/musei-per-lalzheimer

15/05/2018 16.32
Comune di Fucecchio


 
 

Google


Vai al contenuto