Login

MET


Comune di Borgo San Lorenzo - Ufficio stampa
“Mediterranea” a Borgo San Lorenzo per Buongiorno Ceramica
Installazione artistica nel Palazzo Comunale il 19 e 20 Maggio
Mediterranea
Il Comune di Borgo San Lorenzo in occasione della due giorni dedicati alla ceramica italiana, che vedrà coinvolte con attività ed eventi culturali tutte le Città della Ceramica riconosciute dal Ministero dello Sviluppo Economico Italiano, presenta “MEDITERRANEA” un’installazione artistica e performativa dell’artista visiva Benedetta Manfriani. L’installazione curata da Alessandro Cocchieri - Direttore del Museo Chini - tenta, per mezzo del linguaggio artistico contemporaneo, di porre l’accento sull’importante tema dell’attuale migrazione africana e medio-orientale. Mettendo al centro di tutto l’uomo, la performance della Manfriani, vuole far riflettere sulla responsabilità che ognuno di noi ha di fronte alla storia. Drammatica, attuale e di forte impatto grazie anche al lavoro di sound design curato da Tempo Reale, l’opera sarà esposta in modo unico ed originale all’interno del Palazzo municipale.

“Si tratta per noi del primo evento ufficiale organizzato nell’ambito della manifestazione Buongiorno Ceramica da quando siamo diventati Città della Ceramica – afferma l’Assessore alla Cultura di Borgo San Lorenzo Cristina Becchi –. Un allestimento importante che rappresenta il genio artistico del nostro territorio. Abbiamo fortemente voluto e scelto che tale installazione fosse fatta il fine settimana all’interno del Palazzo Comunale, la casa del cittadino che crediamo debba essere vissuta in tutti i suoi aspetti anche artistici”.

Descrizione dell’installazione
Seicento ciotole vuote di ceramica raku, nere all’esterno, blu, turchesi, azzurre, celesti, bianche, rame, una diversa dall’altra. Alle pareti e sul soffitto della stessa stanza, una videoproiezione del mare.
Ogni ciotola è fatta a mano, imperfetta, perfettibile. Accoglie, riceve e dona. Anche quando è spezzata rimane concava e può contenere e offrire. La rotondità non ha spigoli, ha un che di infinito, come lo spazio che è curvo. È la forma dell'universo.
È il mare Mediterraneo, sulle cui sponde è nata la civiltà occidentale e sulle cui coste, oggi arrivano migliaia di esseri umani in cerca di speranza. Il Mediterraneo è un mare accogliente e da sempre è stato terra di scambi fecondi tra culture. L’Europa, teatro del grande dramma ebraico della Shoah che ha segnato in modo permanente la storia recente, dopo il colonialismo e lo sfruttamento delle risorse umane e ambientali degli altri continenti, deve ritrovare lo spirito della Sicilia di Federico II, emblema della convivenza pacifica e fruttuosa fra cristianesimo, islam ed ebraismo, fra mondo bizantino, arabo e normanno.
La questione israelo-palestinese, il terrorismo islamista e la grande migrazione africana e medio-orientale che stiamo vivendo ai nostri giorni, ci mettono di fronte alla grande responsabilità che ognuno di noi ha di fronte alla storia.
________________________________________________________________________________________________

Biografia Artista
Benedetta Manfriani Borgo S. Lorenzo 1967. E’ un’artista visiva e una musicista. Ha al suo attivo mostre e performance in Italia e all’estero, fra le quali si segnalano: “Sound&Bike”, performance/installazione sonora di CONfusion all’interno del Festival di Tempo Reale, Firenze (2017), “WUNDE(r)” all’ Istituto italiano di cultura di Amburgo (2016), “Vulnera”, Free Space Gallery Kentish Town, Londra (2015), “Lo SguardoOltre” (2013-14) e “Bereshit La Shalom” (2009)all’Istituto degli Innocenti di Firenze, “Aria” per la Rassegna internazionale di illustrazione al Museo diocesano di Padova (2009), “Licht Der Stille” alla Dreifaltigkheitskirche di Berna (2008), la pubblicazione di alcune illustrazioni su www.ilpostodellefavole.corriere.it de Il Corriere della Sera (2012) e della foto “Think Pink” sul Canale Flickr della Farnesina (2016).

Evento alla pagina Facebook https://www.facebook.com/Mediterranea-2139198446313195/

16/05/2018 11.00
Comune di Borgo San Lorenzo - Ufficio stampa


 
 

Google


Vai al contenuto