Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
La consulta del Volontariato della Città Metropolitana coinvolge i territori e i giovani
Ciampolini: “Un programma di incontri con i Comuni in Valdarno-Valdisieve, Mugello, Chianti, Empolese-Valdelsa e Area Fiorentina. Progettiamo il logo con i ragazzi dei licei artistici”
La Consulta Metropolitana del Volontariato ha avviato una serie di incontri con i Comuni delle singole aree del territorio metropolitano. Il calendario ha previsto 5 appuntamenti: il 18 maggio a Campi Bisenzio per la Piana Fiorentina, il 22 maggio a Pontassieve per il Valdarno-Valdisieve, il 29 maggio a Borgo San Lorenzo per il Mugello; in una data da definire l’incontro nel Chianti mentre si è già svolto a Empoli quello con i sindaci dell’Empolese-Valdelsa.
“La Riforma del Terzo Settore – spiega il presidente della Consulta Alfiero Ciampolini – raccomanda vivamente il coinvolgimento dei Comuni nella programmazione e progettazione delle iniziative, e la Consulta Metropolitana di Firenze ha voluto far partire da subito la sua attività allineandosi agli obiettivi della normativa”.
Gli incontri con i Comuni sono stati preceduti il 23 marzo da una assemblea, partecipata, delle associazioni del volontariato.
“Abbiamo poi – aggiunge Ciampolini - voluto anche, da subito, coinvolgere i giovani. La prima occasione è stata la progettazione del logo della Consulta, per la quale abbiamo chiesto la partecipazione dei ragazzi dei tre licei artistici del nostro territorio: quelli di Porta Romana, del Leon Battista Alberti e del Virgilio di Empoli”.

La Consulta Metropolitana del Volontariato è l'organo rappresentativo di tutte le Organizzazioni iscritte al Registro Regionale del Volontariato; svolge un ruolo consultivo e propositivo a sostegno dell'attività del Consiglio Metropolitano sui temi del volontariato. Ha il compito di esaminare i problemi normativi ed organizzativi delle Associazioni di Volontariato in relazione al loro rapporto con le Pubbliche Istituzioni e di promuovere programmi di collaborazione fra il volontariato e gli altri enti pubblici.
Fanno parte della Consulta la Consigliera Metropolitana con Delega alla Promozione Sociale in carica e 9 rappresentanti eletti dalle Organizzazioni iscritte al Registro Regionale del Volontariato, fra i quali è stato scelto il Presidente.

16/05/2018 13.13
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto