Login

MET


Comune di Fucecchio
L’arte di strada invade il centro di Fucecchio con due giorni di spettacoli
Artisti internazionali per la prima edizione di SogninStrada sabato 16 e domenica 17 giugno
Un contest dedicato all’arte di strada, ma che proporrà anche musica, mercatini dell’artigianato e street food, sarà una delle novità più rilevanti dell’estate fucecchiese. Sabato 16 e domenica 17 giugno, dalle ore 18 alle 24, il centro storico di Fucecchio sarà il palcoscenico della prima edizione di “SogninStrada”, un’iniziativa con artisti di fama internazionale provenienti da tutta Italia e in alcuni casi anche da oltralpe.
Uno spettacolo a tutto tondo in grado di coinvolgere grandi e piccini: acrobati, mangiafuoco, musicisti, ballerini di strada e tante altre figure animeranno ogni angolo del centro di Fucecchio con spettacoli coinvolgenti ed appassionanti. Giocolieri esperti con la ruota di cyr, del palo cinese, dei tessuti aerei, del cerchio e del monociclo coinvolgeranno il pubblico nelle attività. Vi saranno, inoltre, ballerini di break dance e musicisti con chitarre, hang drum e didjeridoo.
Vie, piazze e vicoli, inoltre, saranno scenario di lavorazioni dal vivo di pittori, scultori ed artigiani. Non mancheranno poi i laboratori circensi per bambini che potranno anche mascherarsi grazie all’aiuto di truccabimbi professionisti, giocare con le bolle di sapone oppure assistere agli spettacoli di clown, sputafuoco e al kamishibai, il racconta storie che trae origine dalla tradizione giapponese e dalla narrazione con immagini.
L’evento è organizzato da La Calamita onlus con il patrocinio e il supporto del Comune di Fucecchio. Il cuore della manifestazione sarà Piazza Vittorio Veneto e il Poggio Salamartano, gli ingressi saranno da Piazza Lavagnini, da Via Sbrilli e da Borgo Valori.
Tra i motivi che hanno portato gli organizzatori a scegliere Fucecchio come location per questa iniziativa, come hanno ribadito anche durante la presentazione di questa mattina, c’è anche l’ampia disponibilità di parcheggi, molti dei quali gratuiti, dislocati intorno al centro storico.
“Fin da quando mi è stata presentato il progetto da parte degli organizzatori – spiega l’assessore alla cultura Daniele Cei – sono rimasto entusiasta e ho compreso subito le potenzialità di un evento di questo genere. Quindi come amministrazione comunale abbiamo dato tutto il supporto necessario per sostenere un’iniziativa che ravviverà per due sere il centro storico. Sono convinto che Sogninstrada, per l’originalità della proposta, possa rappresentare un motivo di attrazione per tante persone che avranno così la possibilità di scoprire le bellezze della parte alta di Fucecchio visitando la nostra città”.
“Essendo la prima edizione di un evento così particolare – aggiunge il sindaco Alessio Spinelli – anche da parte nostra c’è molta curiosità per vedere all’opera questi artisti. Siamo certi che la loro bravura unita al bellissimo scenario che offre il nostro centro storico e all’organizzazione di coloro che hanno promosso l’evento, possa essere un mix di successo. E’ anche con questi eventi che si contribuisce ad incrementare il senso di comunità, un senso di comunità che a Fucecchio è comunque sempre ben presente”.

Il ricavato dell’iniziativa andrà all’associazione Onlus La Calamita che opera a Fucecchio con attività di socializzazione e integrazione come, ad esempio, il Parco giochi inclusivo.
Per informazioni: cell. 335 7155667 – sogninstrada@gmail.com
Facebook e Instagram: SogninStrada, #sogninstrada
promo: https://www.facebook.com/sogninstrada/videos/626047231080344/

09/06/2018 15.33
Comune di Fucecchio


 
 

Google


Vai al contenuto