Login

MET


Comune di Empoli
‘Pubblica…mente Insieme’, nona edizione dell’estate per tutti al parco di Serravalle
La kermesse di eventi e iniziative firmata dalle Pubbliche Assistenze Riunite. Musica, cultura, ballo, teatro, serate a tema, animazione per tutti i bimbi e molto altro dal 18 luglio al 19 agosto al Parco di Serravalle
Torna per il nono anno consecutivo uno degli eventi più apprezzati che anima il Parco di Serravalle nelle sere fra luglio e agosto: “Pubblica…mente Insieme”.

Una kermesse che fa godere questo periodo a migliaia di persone con eventi e spettacoli, trasformando l’area verde nel cuore pulsante dell’estate empolese. Dando a molti la possibilità di vivere un sereno periodo di vacanza anche restando in città, a due passi da casa.

Ecco cosa è “Pubblica…mente Insieme”, una grande festa a cielo aperto che abbraccerà, come sempre, tutte le età: dai bambini, ai ragazzi, dai genitori ai nonni.

Un grande contenitori di eventi e di socialità: musica, cultura, discoteca, ballo, teatro, lirica, spettacoli di magia, svago, divertimento, serate a tema sociale e culturale, pomeriggi dedicati alle attività per i più piccoli.

Dal 18 luglio al 19 agosto 2018, ogni sera eventi messi in campo per regalare un’estate per tutti i gusti.

La kermesse estiva è organizzata dalle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, realizzata con il patrocinio e il sostegno del Comune di Empoli, e vanta la preziosa collaborazione di molte associazioni del territorio dell’Empolese Valdelsa.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, mercoledì 11 luglio, da Arianna Poggi, assessore alle politiche sociali del Comune di Empoli; Eleonora Gallerini, presidente delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, insieme a Gianna Tofanelli dell’organizzazione, Liza Burgassi responsabile dell’Apeletterario; Sandra Boldrini della FIDAPA.

« Ecco la festa per la città e di tutta la città di Empoli. È la socialità che si fa protagonista nei mesi estivi – afferma l’assessore Arianna Poggi – dico grazie alle Pubbliche Assistenze perchè anche quest’anno tornano ad animare il Parco di Serravalle con molti eventi in programma dando la possibilità agli empolesi che sono in città di trascorrere piacevoli serate all'aria aperta, ma soprattutto insieme, favorendo il contatto umano e la vita sociale che in questi ultimi anni soffre difronte a contatti sempre più tecnologici e meno personali. Un grande palco sotto le stelle nel parco di Serravalle dove per un mese si alterneranno serate di ogni tipo e per tutte le età. Dal divertimento, alla cultura, allo sport, allo stare semplicemente 'insieme'. Il volontariato ha il grande compito di cucire anche il tessuto sociale e più occasioni si organizzano e più le persone stanno insieme. Un festa che fa davvero vivere la socialità più seria. Le buone pratiche che fanno bene a tutti».

«Pubblicamente Insieme è la festa che tutti stanno aspettando, realizzata a più mani, tutti contributi volontari. È la festa degli empolesi. Quattro settimane di spettacoli, eventi, associazionismo, volontariato, sociale e tanta voglia di creare aggregazione e divertimento. Pubbilca…mente Insieme anche quest’anno si ripropone con spettacoli adatti a tutte le età e mettendo in campo più di trenta volontari, che oltre ad apportare un fondamentale aiuto nell’organizzazione, porteranno avanti per un mese il servizio bar e ristorante. Sarà riproposto molto arricchito il raduno Rock-Metal Nazionale, l’apprezzatissima serata con i Carioca Ballet, teatro, ballo e tanto altr – spiega la presidente delle Pubbliche Assistenze Eleonora Gallerini –. Accanto a questi, attrazioni per i bambini come animazione e giochi nei pomeriggi, la cavallina parlante, il favoloso Magic Show del 7 agosto e le serate dedicate all’incontro con i bambini saharawi e bielorussi. Seguiranno iniziative dedicate al sociale ed alla cultura, con la cena del Centro Lilith, quella dei Donatori di sangue e l’apeletterario. Si rinnova anche quest’anno la collaborazione con altre realtà associative del territorio come “Suonamidite” ,“Qua rock”,“GreenBlue”,”Fidapa”, “Ortolani Coraggiosi”, Uisp, Auser e tante altre».

GIANNA TOFANELLI, organizzatrice di Pubblicamente Insieme - "E' una festa del tutto legata al volontariato. Nasce non solo da noi ma dalla richeista dei nostri soci. Sono tante le idee messe in campo che renderanno più piacevoli questa calde sere d'estate. Per i bambini ci sarà 'Dire, Fare, Giocare', il trucca bimbi, danza libera tutti e molto altro".

LIZA BURGASSI, volontaria PPAA - «Non mancherà la cultura e la letteratura con l''ApeLETTERARIO' in questi pomeriggi d'estate. Gli appuntamenti sono il giovedì, e sono cinque, con scrittori del territorio. Poesie e racconti con le voci narranti dei membri del Club Letterario GreenBlue. Abbiamo scelto alcuni temi: le maschere che portiamo, l'emancipazione delle donne, il viaggio, la presentazione del libro di Valerio Fogli, «Il campo del gelso moro» che racconta la storia di una donna, Alice. Una figura che vuole rappresentare tutto il mondo femminile, le tante peripezie che Alice vive durante il ventennio fascista a causa di un padre morto troppo presto, un patrigno malvagio, una madre che la tradisce. Ci sarà anche una serata di fotografia e poesia del volontariato. Sempre dalle 18.30 alle 20 a partire dal 19 luglio. Vi aspettiamo».

SANDRA BOLDRINI, segretario dell'associazione FIDAPA (FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI) - «La nostra idea a sostegno del Centro Aiuto Donna Lilith con la cena del 25 luglio è importante perché vogliamo fare rete su progetti mirati. Ecco perché esserci, partecipare consapevolmente, tutti insieme per Lilith è fondamentale».

DA SEGNALARE NEL PROGRAMMA

ANIMAZIONE PER BAMBINI - Oltre al notevole programma è confermati lo spazio dedicato ai bambini ‘Dire, Fare, Giocare’: tutti i martedì e i giovedì, dalle 17.30 alle 19.30, animazione e giochi a cura delle dottoresse Federica Pierini e Chiara Guidi.

APELETTERARIO – Altra conferma, nello spazio ricreativo di Pubblicamente... Insieme! l’aperitivo letterario, nato con l’intento di ricreare l’atmosfera dei circoli letterari del ‘800, confrontandosi su temi importanti, divertirsi, conoscere e passare un pomeriggio diverso all’insegna della letteratura e della cultura. Letture, brani, poesie, piccoli racconti guidati dalle voci narranti dei membri del Club Letterario GreenBlue. Ogni giovedì dalle 18.30 alle 20.

Come negli scorsi anni sarà il servizio Bar e Pizzeria Ristorante. In alcune serate sarà possibile gustare menù particolari realizzati con le verdure degli “Ortolani Coraggiosi” della Casa di Ventignano, mentre sono previsti piatti con salumi prodotti a Norcia, acquistati per sostenere l’economia delle zone colpite dal terremoto nel Centro Italia.

CENA SOLIDALE PER LILITH - Appuntamento da segnalare quello della cena solidale a favore di Lilith del 25 luglio. Si inizia alle 18.30 con un incontro sul tema: “Lavoro è libertà”, a cura della Federazione Ginestra. Si parlerà del progetto Em.Ma, finanziato da PosteInsieme Onlus, per il reinserimento lavorativo di donne vittime di violenza. Alle 20.30 “Empoli s’incontra”, cena solidale a favore del Centro Antiviolenza, tradizionale incontro che vede il coinvolgimento di 50 Associazioni del territorio. Alle 220 “Generazioni”,spettacolo teatrale con la regia di Nicola Pannocchi.

DONAZIONE SANGUE - Il 27 Luglio serata dedicata ai donatori di sangue, con la partecipazione di Patrizio Ugolini, responsabile ANPAS Donatori di Sangue. Testimonial della serata il cantautore Andrea Maestrelli che si esibirà per sensibilizzare alla donazione di sangue.

DANZA LIBERA TUTTI – Due incontri il 24 luglio e 2 agosto, dalle 18 alle 19.30, che proseguono il percorso avviato attraverso un progetto ‘per le donne, con le donne’ organizzato dall’associazione Kinesis col patrocinio della Regione Toscana e Fondazione Carlo Marchi. Si tratta di appuntamenti aperti a tutte le donne che voglio divertirsi a indagare le proprie potenzialità corporee e sperimentare la bellezza dello scambio con altri.

‘EMPOLI CORRE’ – Pubblica…mente Insieme avrà un prologo sportivo. Venerdì 20 Luglio, per la 28esima edizione, si svolge la Empoli Corre, ormai classica gara podistica in notturna, divenuta ormai una tradizione per la città, organizzata dalle Pubbliche Assistenze Riunite e dalla Podistica Empolese, con la collaborazione del Comitato Uisp Empoli Valdelsa e il patrocinio del Comune di Empoli. La gara partirà dal Palaramini in Viale delle Olimpiadi, con ritrovo alle 19 e partenza alle 20.30. Il circuito competitivo (di poco più di dieci chilometri), si snoderà per le campagne della Tinaia, di Pontorme e Cortenuova, per poi tornare, all’arrivo, sempre in Viale delle Olimpiadi. Previsto anche un circuito non competitivo, sempre con partenza da Viale delle Olimpiadi, che proseguirà invece nel parco di Serravalle, per un totale di quattro chilometri. Previsti numerosi premi nelle varie categorie, e, all’arrivo, è in programma una ricca cocomerata per tutti i partecipanti.

Poi ancora il 7 agosto è prevista la cena internazionale con i bimbi in arrivo dalla Bielorussia e dal Saharawi accolti dalle Pubbliche Assistenze e dalle famiglie della zona.

Naturalmente sono in programma tutte le sere spettacoli e concerti. Da segnalare in particolar modo il

18 e 20 luglio il classico Rock Contest con le band empolesi.

Segnaliamo il 26 luglio la cover dei Negramaro, il 31 luglio i brasiliani Carioca Dance Ballet, il 4 agosto la III edizione del Rock on Fest, il 15 agosto la cover di Morandi e Baglioni e tante altre belle serate.

11/07/2018 12.58
Comune di Empoli


 
 

Google


Vai al contenuto