Login

MET


Comune di Sesto Fiorentino
Sesto d’Estate, teatro e musica in biblioteca
Venerdì la prima a Sesto della nuova produzione Teatro della Limonaia, Iaia Forte in scena il 26
Continuano gli appuntamenti di Sesto d’Estate nel cortile della biblioteca Ragionieri, tra musica e teatro. Giovedì 19 luglio, alle 21,15, ritorna “Sesto Antiqua”, il ciclo di concerti dedicati alla musica barocca curato dalla Scuola di Musica “Bruno Bartoletti”. A salire sul palco sarà l’arpista Flora Papadopoulos per un programma che vedrà l’esecuzione di musiche di Bach, Biber, Corelli, Tartini, Marini.

Venerdì 20 luglio, alle 21,15, andrà in scena “Dal profondo del mio cuore”, “prima” a Sesto Fiorentino della nuova produzione dell’associazione Teatro della Limonaia ispirata al “De Profundis” di Oscar Wilde, adattata e diretta da Dimitri Milopulos, con Lorenzo Terenzi e musiche originali di Marco Baraldi. Prenotazioni e informazioni allo 055440852 o info@teatrodellalimonaia.it.

Giovedì 26 luglio il festival itinerante de “Le mille e una notte” farà di nuovo tappa in biblioteca. Alle 21,15, Iaia Forte leggerà la struggente storia d’amore e morte di “Ali ibn Bakkàr e Shams an-Nahàr”, tratta dalla celebre raccolta di novelle orientali. Prenotazione obbligatoria allo 055621894 o prenotazioni@archetipoac.it.

17/07/2018 17.43
Comune di Sesto Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto