Login

MET


Comune di Calenzano
Calenzano: nuove asfaltature in autunno
Progetto innovativo per il monitoraggio della tenuta delle nostre strade e il rifacimento con materiali fonoassorbenti. Interventi finanziati da Autostrade
Lavori di asfaltatura
Prosegue il programma di asfaltature sul territorio di Calenzano. In autunno verranno riqualificate importanti strade del centro cittadino, grazie ad un progetto approvato dalla Giunta che prevede un sistema innovativo di monitoraggio e utilizzo di materiali fonoassorbenti.

“L’intervento è finanziato da Autostrade per l’Italia – ha spiegato l’Assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Prestini – che si è impegnata a riqualificare le strade del territorio, usurate anche per il passaggio dei mezzi di cantiere. Con questo progetto l’Amministrazione ha voluto sperimentare una modalità innovativa, con l’obiettivo di garantire un miglior risultato e una durata maggiore, ottimizzando quindi i costi di manutenzione. È prevista inoltre una procedura di controllo nel corso dell’intervento, tale da garantire un monitoraggio costante dal progetto fino al collaudo finale”.

Queste le strade interessate dai lavori:
- Via Giusti (dalla rotonda con Via Pertini fino alla rotonda con Via Petrarca);
- Via Baldanzese (dalla rotonda con Via V. Emanuele fino all’incrocio con Via Poliziano)
- Via Pertini (dalla rotonda con Via Giusti fino al parcheggio, dall’incrocio con Via della Conoscenza fino
alla rotonda con Via del Garille e dalla rotonda con Via del Garille fino alla rotonda con Via Larga)
- Via di Prato (rotonda Carrefour)
- Via Ciolli (dall’incrocio con Via di Prato fino all’incrocio con Via delle Carpugnane);
- Via delle Carpugnane (dall’incrocio con Via Ciolli fino alla rotonda con Via Caduti di Nassirya);
- Via Dante Alighieri (dalla rotonda con Via Aretino fino ai civici nn. 54-56)

Gli Uffici hanno commissionato uno studio specialistico per determinare il reale stato di salute delle strade cittadine. Su una serie di strade particolarmente importanti per il traffico cittadino sono stati effettuati dei controlli, detti "di portanza", in grado di svelare lo stato degli strati nascosti delle strade. In generale si è avuto un risultato soddisfacente: solo per due strade (Via Dante Alighieri e Via di Prato, alla rotonda del centro commerciale) sono risultati necessari degli interventi profondi, di risanamento, per gli altri si è dimostrato sufficiente il rifacimento dello strato superficiale.

Il tappetino di usura superficiale sarà realizzato con un particolare tipo di asfalto, in grado di dimezzare il rumore di rotolamento generato dal contatto tra pneumatico e sede stradale. In questo modo si rispettato gli obiettivi di abbattimento acustico contenuti nel Piano di Risanamento Acustico. Questo tipo di asfalto sarà realizzato in prossimità delle strade centrali con più pressione abitativa (Via Giusti, Via Pertini, Via Baldanzese). Nelle altre strade saranno utilizzati invece asfalti con prestazioni ottimali in termini di aderenza.

I lavori di manutenzione con gli asfalti speciali partiranno in autunno ed avranno una durata complessiva di 3 mesi. Durante i lavori la ditta incaricata dello studio specialistico farà dei controlli per verificare la rispondenza del materiale utilizzato con quello individuato nel progetto. Ci sarà al termine un collaudo finale per testare e verificare la corrispondenza tra le prestazioni reali dell'asfalto e quelle attese.

21/07/2018 16.59
Comune di Calenzano


 
 

Google


Vai al contenuto