Login

MET


Comune di Pistoia
Spari e insulti a giovane gambiano
Il Sindaco di Pistoia esprime una ferma condanna per i fatti di Vicofaro
Dalla prima mattinata di oggi, il Sindaco è in costante contatto con la Questura di Pistoia. Se il lavoro degli inquirenti dovesse confermare quanto riportato dai media in queste ore in riferimento alla sparatoria avvenuta ai danni del giovane gambiano, si tratterebbe di un fatto gravissimo per la città e per le istituzioni.

«La nostra – interviene il Sindaco di Pistoia – è una città che rifugge dall’odio e non è disposta a tollerarlo. Ogni forma di razzismo deve essere condannata in modo fermo e deciso. Questi episodi sono quanto di più distante ci possa essere dalla cultura e dalla tradizione della nostra città».

Il Sindaco e la giunta fanno appello a tutti affinché il clima di queste ore non sia ulteriormente esasperato e invitano a una profonda riflessione che non deve in alcun modo lasciar posto alle polemiche.

Infine il Sindaco esprime vicinanza al giovane vittima delle aggressioni.

03/08/2018 17.14
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto