Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Viale Galilei a Figline: ultimato il rifacimento marciapiedi nel primo tratto
Il cantiere si è spostato sul secondo tratto, dove gli interventi partiranno il 27 agosto. Il restyling da 160mila euro proseguirà poi in autunno, quando arriveranno 135 nuovi alberi
Proseguono i lavori di riqualificazione di viale Galilei dove, dalla seconda metà di giugno, è in corso un restyling dal valore di 160mila euro. Gli obiettivi del progetto sono l’abbattimento delle barriere architettoniche e la realizzazione di nuovi marciapiedi, la messa in sicurezza stradale, la sostituzione delle alberature pericolose e il miglioramento del decoro urbano.

Ultimato il rifacimento di marciapiedi della prima parte del viale, ora il cantiere si è spostato sulla seconda dove, come nella prima tranche, i lavori saranno effettuati su entrambi i lati a partire dal 27 agosto (1,2 km in tutto).

A conclusione di questa fase, si passerà alla realizzazione di tre nuovi attraversamenti pedonali, funzionali al miglioramento della sicurezza urbana, con particolare attenzione anche per i portatori di handicap.

L’ultima fase dei lavori, prevista nei mesi di ottobre/novembre, consisterà invece nella posa dei nuovi alberi (ben 135) in sostituzione di quelli abbattuti (35) nel mese di giugno, dal momento che, nel corso del tempo, avevano provocato danneggiamenti al manto stradale e ai marciapiedi e che rappresentavano anche un pericolo in condizioni meteo avverse. Un intervento, quindi, effettuato nell’ambito delle politiche per la sicurezza che, dal 2014 ad oggi, ha portato all’abbattimento di 305 piante pericolose, sostituite con ben 1350 piante e altri 2000 arbusti.
Per agevolare i lavori, fino alla loro conclusione dalle ore 7,30 di lunedì 27 agosto su viale Galilei rimarrà valido il divieto di sosta con rimozione forzata.

Marciapiedi viale Galilei Figline

07/08/2018 15.41
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 

Google


Vai al contenuto