Login

MET


Prefettura di Pistoia
Il Prefetto Zarrilli riunisce il Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica
Valutati i recenti episodi di Vicofaro e di Pescia
Nella giornata odierna il Prefetto Zarrilli ha presieduto il Comitato Ordine e Sicurezza
Pubblica, convocato al fine di esaminare i principali problemi del territorio nonché allo scopo di
rafforzare i necessari dispositivi di prevenzione volti a garantire il sicuro svolgimento di tutte le
iniziative programmate in occasione delle prossime festività estive. Alla luce delle recenti
indicazioni pervenute dal Ministero dell’Interno, il Comitato ha valutato di intensificare i presìdi di
vigilanza, disponendo opportune linee operative di coordinamento per massimizzare l’efficacia
delle Forze di Polizia nell’espletamento dei servizi di controllo del territorio.
Nel corso della seduta sono stati altresì valutati i recenti episodi di Vicofaro e di Pescia; al
riguardo, considerate le attività investigative in corso, il Prefetto, in piena condivisione con il
Comitato, ha assicurato la massima determinazione nel perseguire elevati livelli di sicurezza a
garanzia della pubblica incolumità. L’occasione è stata altresì utile per esaminare il
danneggiamento delle lapidi del Padule di Fucecchio, ivi poste per la commemorazione dell’eccidio
avvenuto il 23 agosto 1944, in merito al quale, le Forze di Polizia procedono con i dovuti
accertamenti investigativi.
Alla riunione del Comitato hanno partecipato il Presidente della Provincia, il Sindaco di
Pistoia, il Sindaco di Pescia, il Vice Questore Vicario, il Comandante Provinciale dell’Arma dei
Carabinieri, il Comandante del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza, il
Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Comandante della Polizia Municipale di Pistoia e il
Direttore del Casa Circondariale di Pistoia.
Al termine della riunione, il Prefetto Zarrilli ha colto l’occasione per esprimere grande
apprezzamento per la positiva sinergia riscontrata tra le Forze di Polizia nella gestione dell’ordine
pubblico e del soccorso al servizio della collettività.

07/08/2018 18.44
Prefettura di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto