Login

MET


Redazione Met Sport
Rugby. esordio stagionale per l'Under 8 e fasi preliminare del campionato per le Under 14
Under 14/1 Gispi Rugby Prato vs Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931
UNDER 14/1 Gispi Rugby Prato vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931
Coiano PO, Campo sportivo Coiano - sabato 6 ottobre ore 16.30

Un cielo uggioso di nuvole gonfie accoglie sabato 6 ottobre a Coiano l’Under 14 della Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931; è in programma un triangolare con i padroni di casa del Gispi Prato e la compagine della costa degli Amatori Cecina.
La pioggia è caduta copiosa ma sembra aver dato tregua per le partite.
I ragazzi del Firenze Rugby 1931 incontrano subito i padroni di casa e fin dalle prime battute si capisce che sarà dura battaglia.
I cugini pratesi giocano molto con il fisico, gli impatti sono significativi e i nostri all’inizio sembrano svogliati e poco fluidi. Prendiamo subito una meta da una ripartenza con il loro trequarti che taglia lateralmente la difesa e si invola solitario sotto i pali. Sembra esser l’inizio di un lungo pomeriggio di sofferenza, ma invece -anche se lentamente- i ragazzi del Firenze escono da loro torpore, l’inedita mediana Busi-Fasti comincia a girare e la nostra difesa a serrare le fila.
Gli urti son sempre poderosi, ma grazie ai nostri avanti più nerboruti i “Blues Brothers” Campofiloni, Fantini e Giovannini spostiamo il baricentro del gioco e ci insediamo stabilmente nella metà campo avversaria. Siamo bravi a variare il gioco coinvolgendo le ali e usando con attenzione il piede ma fatichiamo poi a concretizzare, solo verso la fine del primo tempo riusciamo con una doppia meta a portarci in vantaggio anche se non sopra il break. Il secondo tempo vede consolidare il possesso palla e la conquista di territorio da parte dei ragazzi fiorentini che sigillano la vittoria con una terza segnatura, la partita termina con il punteggio di 17 a 5.
Il tempo di riprendere fiato ed è subito ora di incontrare gli Amatori Cecina, compagine storicamente coriacea e battagliera, i nostri avversari si dimostrano squadra ben organizzata con una ottima difesa avanzante e un bel gioco alla mano che sposta velocemente la palla lungo il campo e ci obbliga ad un continuo susseguirsi di placcaggi per arrestarne le folate in attacco. I ragazzi fiorentini fanno fatica a risalire il campo e spesso bisogna affidarsi ai calci per alleggerire la pressione; sempre concentrati ed attenti gradualmente prendono in mano le redini del gioco e pressano gli avversari nei loro ventidue arrivando finalmente a meta. Si ha l’impressione che la diga degli Amatori Cecina venga giù da un momento all’altro, ma i ragazzi costieri difendono invece strenuamente non ci permettono di varcare nuovamente la linea bianca sotto i pali. Termina il primo tempo con uno striminzito 7 a 0 che non può certo tranquillizzare i ragazzi di Di Marco e Biancalani.
Il secondo tempo inizia sotto una pioggia battente che rende più difficili le manovre e il controllo della palla, si combatte metro su metro con sfondamenti arrembanti e placcaggi furenti. Il Firenze Rugby 1931 assedia gli Amatori Cecina ma un loro calcio di liberazione trova sguarnita la difesa gigliata e gli permette di arrivare con un lungo coast to coast a depositare la palla per la meritata meta visto la tenacia e la determinazione dimostrata. Manca una manciata di minuti, l’acqua non dà tregua e il campo è pesante, i fiorentini potrebbero accontentarsi comunque per la buona prestazione del pomeriggio; invece con ostinata caparbietà cercano la via della vittoria che si concretizza all’ultimo respiro con una estenuante azione di pick and go che porta Fantini a sfibrare definitivamente la retroguardia avversaria. La partita termina 14 a 7.
La squadra gigliata ha destato veramente un’ottima impressione per la coralità e varietà del gioco, la determinazione e la concentrazione nel recuperare e non abbattersi anche nelle situazioni di difficoltà. Pomeriggio di buon rugby, con compagine di pregevole fattura e la sempre ottima ospitalità dei cugini del Gispi. Alabim!

UNDER 14/2
Mugello vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931
Borgo San Lorenzo FI, Impianto sportivo Romolo Landi - sabato 6 ottobre ore 16.30

Brutta giornata in quel di Mugello per l’Under 14/2, rimaneggiata con qualche inserimento del 2005, che si trova ad affrontare una compagine aggressiva che non vuol fare brutta figura davanti al pubblico casalingo.
I ragazzi di Toscana Aeroporti Firenze rugby 1931 scendono in campo leggeri, poco convinti e nei primi 5 minuti pagano subito questo atteggiamento andando sotto di due mete, di cui una sola trasformata 12-0. Si riparte ma i giovani fiorentini non tengono il campo, non riescono a creare quello che di solito è molto semplice, al 12° subiscono la terza meta trasformata 19-0.
Alla ripresa del gioco i biancorossi punti nel vivo iniziano a far vedere gioco schiacciando gli avversari nei propri 22 e al 16° Miniati riesce a schiacciare tra i pali trasformata da Metti: 19-7. La partita sembra cambiata: alla ripresa conquistiamo subito l’ovale e Stiatti riesce a segnare al 19° una meta, dopo una bella azione di squadra, troppo angolata per la trasformazione: 19-12. I ragazzi di casa frastornati hanno perso quella lucidità e sicurezza, mentre i fiorentini imbroccano una serie di passaggi che portano l’ovale all’ala Cartelli che velocissimo si invola in meta, purtroppo molto angolata per la trasformazione, 19-17; proprio nel momento migliore i giovani gigliati subiscono una ripartenza del più veloce dei ragazzi di casa che va a schiacciare a centro pali, meta trasformata, 26-17; con questa marcatura i ragazzi di Taiuti perdono quella forza che avevano trovato nei 5 minuti precedenti e non bastano i placcaggi del sempre presente Papini che vengono sopraffatti con altre due mete da un Mugello più convinto e concentrato del Firenze che si riaffaccia in area di meta con Cardelli soltanto a metà del secondo tempo.
La partita termina per 40-24. Un test precampionato grigio come il clima che ci ha accompagnato tutto il giorno in quel di Borgo San Lorenzo.

UNDER 8 - Raggruppamento Polisportiva Sieci - TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931
Pontassieve FI, Campo comunale Sieci - domenica 7 ottobre ore 10.30

La trasferta inizia con una pioggerella fastidiosa, che lascia presagire una giornata all’insegna del fango. Giunti presso la Polisportiva Sieci, invece, una tiepida giornata autunnale di sole accoglie e prepara i nostri piccoli atleti all’inizio di una nuova stagione rugbistica. Le numerose adesioni di vecchie e nuove reclute della categoria Under 8 di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931, rendono necessaria la formazione di due squadre accompagnate dagli allenatori Giulio Niccoli e Riccardo Romoli. La prima partita per entrambe è contro il Sesto, in cui i nostri piccoli rugbisti vengono colti un po’ impreparati. Questo non ferma i nani del Firenze Rugby che non demordono e con calma, lucidità e tanta voglia di giocare trovano coesione, armonia e grinta nella seconda partita: un DERBY fuori casa! Si assiste ad un incontro equilibrato, in cui la determinazione e il gioco di squadra non lasciano spazio a esitazioni. Nessuna paura nel placcare, passare la palla, sostenere il compagno di squadra e avanzare fino a meta! Caratteristiche queste che incalzano nelle successive sfide delle due squadre del Firenze Rugby 1931 contro i padroni di casa e contro il Vasari. Ma non finisce qui…dopo la doccia, tutti al terzo tempo per festeggiare, insieme alle altre squadre, la prima di una serie di giornate impegnative che attendono i piccoli rugbisti, gli allenatori, gli accompagnatori e i genitori nei prossimi mesi!

11/10/2018 8.32
Redazione Met Sport


 
 

Google


Vai al contenuto