Login

MET


Comune di Fucecchio
Fucecchio. Finanziamenti a fondo perduto per nuove attività commerciali, c’è tempo fino al 12 novembre per presentare la domanda
Da quest’anno entrano in gioco anche le strutture turistico ricettive extra alberghiere compatibili con immobili di civile abitazione come gli affittacamere non professionali
Ultimi giorni utili per presentare la domanda con la quale ottenere i contributi a fondo perduto che il Comune di Fucecchio concede per finanziare interventi di apertura e riqualificazione di attività commerciali su tutto il territorio (capoluogo e frazioni). C’è tempo fino alle ore 13 di lunedì 12 novembre per presentare la documentazione.

Ricordiamo che i contributi sono destinati a micro imprese del commercio al dettaglio, della somministrazione di alimenti e bevande e dell'artigianato di servizio alla persona, già iscritte nel registro delle imprese o che si impegnino ad effettuare l’iscrizione entro 30 giorni dalla data di scadenza del bando.

Limitatamente al centro storico alto, in aggiunta alle suddette attività, sono beneficiarie anche le strutture turistico ricettive extra alberghiere, compatibili con immobili di civile abitazione, svolte sia in forma imprenditoriale sia sotto forma di attività di affittacamere non professionale.

Sono invece escluse le attività di sala giochi, le agenzie di scommesse, le grandi e medie strutture di vendita e tutte le attività ubicate all’interno di centri commerciali.

Specifiche premialità sono previste per gli esercizi localizzati nel centro storico, per le attività che risultano carenti sul territorio, per quelle con caratteristiche innovative, per quelle proposte da imprese femminili e da giovani sotto i 40 anni.

Il bando interessa tutte quelle imprese aperte a partire dal 1° gennaio 2018 o progetti di apertura di nuove iniziative imprenditoriali ma non solo. Una parte dei fondi infatti è destinata anche a chi ha riqualificato o intende riqualificare la propria attività commerciale.

La somma complessiva messa a disposizione è pari a 60mila euro di cui 36mila per le nuove aperture e 24mila per le riqualificazioni (il 70% riguarda il capoluogo, il restante 30% le frazioni). I contributi vengono concessi fino al 60% delle spese ammissibili e non saranno, comunque, superiori a 6mila euro per ogni attività.

Per informazioni è possibile contattare lo Sportello Unico Attività Produttive DEL Comune di Fucecchio, tel. 0571 268264/269/271/220.

07/11/2018 10.00
Comune di Fucecchio


 
 

Google


Vai al contenuto