Login

MET


Redazione Met Sport
Pallanuoto: a Bellariva arriva il Verona per le Rari girls
Per gli uomini trasferta in casa dei Campioni d'Italia
Messe in archivio le quattro vittorie consecutive, per la RNF arriva la proibitiva trasferta ligure contro la corazzata Pro Recco.

Sei Champions League negli ultimi quindici anni, oltre ai tredici scudetti consecutivi e ben tredici nazionali in rosa sono più di un biglietto da visita per il dream team del waterpolo nazionale, prima società in Italia (seconda Posillipo, terza la Florentia) e al mondo. Reduce dalla quarta vittoria in Champions contro lo Steaua Bucarest, giocata nell’incantevole cornice della Carmen Longo di Bologna, la squadra del maestro Ratko Rudic torna a Sori, dove in campionato viaggia a vele spiegate con sette vittorie, in attesa del verdetto definitivo relativo al ricorso per la sconfitta a tavolino contro il Posillipo.

Gli appena sei punti di divario in classifica generale evidenziando l’ottimo cammino in campionato dei gigliati, che nonostante la quinta posizione restano con i piedi ben saldi per terra, come conferma lo stesso mister Tofani: “Le ultime partite sono state un ottimo espediente per il morale e la classifica, ma dobbiamo continuare su questa strada senza presunzione. Il nostro segreto è il lavoro e la disponibilità da parte dei ragazzi fuori e dentro l’acqua. Questa settimana abbiamo avuto modo di stare insieme anche al di là delle ore di allenamento, un segnale importante per la crescita del gruppo e l’attaccamento a questi colori”.

Eccetto l’infortunato Generini, reduce da un infortunio alla spalla, tutti a disposizione del tecnico che non esclude novità in formazione. Dirige il duo Nicolosi-Scappini, la partita verrà trasmessa in diretta streaming dall’emittente Firenze Viola Super Sport Live, partners ufficiale e media sponsor della Rari Nantes Florentia al link http://www.firenzeviolasupersportlive.it/, e in tarda serata sul canale 196 del DT.

Il settimo turno della regular season femminile, offre il secondo match casalingo consecutivo per le Rari girls, impegnate contro la neopromossa CSS Verona, dell’ex attaccante gigliato Giulia Bartolini.

Un match dal sapore speciale anche per la ravvicinata posizione in classica generale tra le due formazioni, rispettivamente sesta e settima, a un passo dalla zona play-off. “Rispetto alla settimana scorsa abbiamo di fronte un avversario alla nostra portata” ha dichiarato mister Sellaroli, preoccupato per le numerose assenze per via dell’influenza: “In settimana ci siamo allenate a ranghi ridotti e questo potrebbe complicare i piani e spostare gli equilibri. Ovvio che non è un alibi, ma quest’anno la fortuna non ci assiste almeno in questa prima fase”. Oltre alle condizioni precarie del gruppo, il mister sottolinea l’entusiasmo di tutto l’ambiente scaligero, come dimostra la folta presenza di pubblico nella grande vittoria del Setterosa contro l’Ungheria, giocata a Verona martedì scorso: “Da Verona probabilmente arriverà un bus di tifosi a sostegno della squadra. Sarà necessario l’apporto del nostro pubblico e la massima concentrazione per mantenere il passo delle rivali per la corsa alla zona play-off”. Dirige il duo Brasiliano-Guarracino, fischio d’inizio ore 15.00.

Il match verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della società gigliata al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg, con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla e i collegamenti a bordo vasca a partire dalle 14.30, a cura di Lucia Petraroli e la regia di Francesco Marceddu e Andrea Pacini della piattaforma Firenze Streaming (foto allegate di Daniele Mealli).

07/12/2018 16.38
Redazione Met Sport


 
 

Google


Vai al contenuto