Login

MET


Comune di Firenze
Abbandonano rifiuti provenienti da cantieri edili nei cassonetti, individuati e multati dalla Polizia Municipale
L’intervento nella zona di via Webb. Le indagini del Distaccamento di Gavinana con la collaborazione dei residenti
Avevano l’abitudine di abbandonare i rifiuti provenienti dai cantieri edili in cui erano impegnati nei cassonetti di Alia, incuranti delle norme che prevedono per questo tipo di scarti una procedura speciale per lo smaltimento. Ma grazie a una indagine della Polizia Municipale che ha visto la collaborazione dei residenti della zona, i responsabili sono stati scoperti e multati. Proprio dai cittadini infatti erano arrivate diverse segnalazioni sull’abbandono di rifiuti speciali nei cassonetti in via Webb. Le pattuglie del Distaccamento di Gavinana ha effettuato una serie di controlli scoprendo la consuetudine da parte di una ditta edile, intestata a cittadini albanesi regolarmente residenti a Firenze, di smaltire all'interno dei cassonetti il materiale derivante dalla loro attività lavorativa. Infatti nei contenitori sono stati trovati alcuni sacchi neri di grandi dimensioni contenenti sacchi vuoti di cemento, tubi di materiale plastico e materiale tipo polistirolo, presumibilmente utilizzato come isolante per coibentazioni di abitazioni. E tutto avveniva in pieno giorno, da parte degli stessi operai della ditta. .
Per il rappresentante legale dell’impresa, un uomo di nazionalità albanese, è scattata una sanzione amministrativa ai sensi del Regolamento dello Smaltimento dei Rifiuti che prevede un importo fino a 500 euro. (mf)

15/03/2019 16.03
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto