Login

MET


Anci Toscana
Anci Toscana. Servizio civile, gli Zen Circus alla prima giornata di lavoro dei ragazzi
Mercoledì 17 aprile, all'Alfieri con i 200 giovani che saranno impegnati nelle Botteghe della Salute
Non potrebbe cominciare meglio l’avventura di oltre 200 giovani toscani, che attraverso il bando regionale del servizio civile, saranno impegnati nelle 106 Botteghe della Salute disseminate nel territorio per fornire servizi e informazioni nelle zone più periferiche e disagiate della regione. Mercoledi 17 aprile, la prima giornata di incontro, formazione e scambio che si terrà allo Spazio Cinema Alfieri di Firenze, avrà come ospiti d’eccezione The Zen Circus, uno dei gruppi più amati e coerenti della scena rock italiana.

Gli Zen Circus, che proprio in questi giorni hanno festeggiato i 20 anni di carriera con un concerto sold out a Bologna, chiuderanno con una ‘conversazione musicale’ una giornata in cui i ragazzi del servizio civile cominceranno a prendere familiarità con i temi che li vedranno impegnati per quasi un anno. Partirà infatti un periodo intenso di formazione che li renderà pronti a fornire una serie di servizi specifici e gratuiti negli sportelli delle Botteghe, nati per rendere più accessibile ai cittadini, in particolare gli anziani, la rete dei servizi pubblici sanitari, sociali e di pubblica utilità.

La rete delle Botteghe della Salute è un’esperienza tutta toscana, realizzata da Anci Toscana e Regione, per svolgere attività di servizio come stampa dei referti medici, pagamento ticket, assistenza nelle pratiche on line (Inps e Caf), nei servizi generali offerti dai Comuni, nelle info sui corretti stili di vita, nei sui temi legati all’Alzheimer e alla disabilità. In alcune sedi, attraverso la collaborazione tra gli operatori comunali le famiglie potranno usufruire di servizi di accompagnamento scolastico, consegna a domicilio di spesa e farmaci, accompagnamento territoriale per anziani e disabili. Tutti questi temi faranno parte della formazione dei giovani, selezionati da Anci tra quelli che avevano partecipato ai bandi del Servizio Civile regionale; ragazzi che, oltre a vivere momenti di cittadinanza a servizio della propria comunità, potranno vivere una importante esperienza formativa funzionale alla propria crescita.

Proprio questa prospettiva ha convinto gli Zen Circus a condividere con i ragazzi la loro prima giornata di lavoro, a cui parteciperanno tra gli altri l’assessore regionale diritto alla salute, il direttore di Anci Toscana, il presidente del Corecom Toscana, operatori e tecnici.

L’obiettivo comune è fornire a chi vive in aree ‘lontane’, nei piccoli centri, in montagna, in aree periferiche, quei servizi di base indispensabili per la comunità. Le sedi delle Botteghe della Salute sono situate nella maggior parte dei casi presso le sedi comunali e coinvolgono, appunto, 86 Comuni, tre Associazioni che gestiscono i PAAS, l'Unione dei Comuni Valdera, varie Società della Salute e Distretti Sanitari, quattro sedi AIMA (Ass. Italiana Malattia Alzheimer), un punto AUSER

16/04/2019 12.53
Anci Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto