Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Il Comune ha indetto una gara per affidare l'appalto di gestione dei servizi cimiteriali e di cremazione
Gli interessati possono presentare domanda entro le ore 18 del 13 luglio, solo in modalità telematica attraverso la piattaforma regionale start
Cimiteri Pistoia (foto Antonello Serino Redazione MET)
Il Comune di Pistoia ha indetto una gara per l'appalto della gestione dei servizi cimiteriali e di cremazione.

Possono partecipare gli operatori economici in possesso dei requisiti previsti nel codice degli appalti. Il bando, il disciplinare, il capitolato speciale e i modelli necessari per la partecipazione alla gara sono disponibili all'indirizzo http://start.e.toscana.it/comune-pistoia/. Le domande possono essere presentate entro le ore 18 del 13 luglio solo in modalità telematica tramite la piattaforma regionale start.

Le domande di partecipazione saranno aperte, in seduta pubblica, il 18 luglio alle ore 10 negli uffici della stazione unica appaltante in piazza Duomo 1.

«L'obiettivo dell'Amministrazione – dichiara l'assessore all'ambiente e cimiteri Gianna Risaliti – è stato quello di regimentare un servizio che ormai da troppi anni era in proroga e, contestualmente, portare sotto un unico gestore i servizi cimiteriali, sia quelli di inumazione che quelli di cremazione. Il bando è stato strutturato con l'ulteriore obiettivo di porre particolare attenzione alla manutenzione ordinaria dei 48 cimiteri comunali, considerata l'importanza del luogo e il decoro che ne deve essere assicurato».

L'appalto avrà durata triennale a decorrere dalla data di stipula del contratto o dalla data della sottoscrizione del verbale di affidamento dell'esecuzione del servizio in via d'urgenza senza alcuna possibilità di interruzione. Sarà possibile rinnovare il contratto per altri tre anni.

La ditta, cui sarà affidato l'appalto, dovrà occuparsi dei servizi cimiteriali, della manutenzione ordinaria edilizia delle strutture cimiteriali, della pulizia, del taglio dell’erba e della manutenzione del verde dei 48 cimiteri comunali, della gestione del servizio pubblico di cremazione, della manutenzione ordinaria dell’impianto di cremazione e del giardino della dispersione.

Il valore annuo stimato dell’appalto è di 1.100.000 euro (oltre Iva). L'importo complessivo per il triennio è di 3.300.000 euro (oltre Iva).

Chi vorrà esaminare l'ubicazione e le caratteristiche dei luoghi dove si svolgerà il servizio, potrà effettuare autonomamente un sopralluogo presso i cimiteri interessati, oppure potrà fare richiesta di sopralluogo contattando il servizio ambiente e cimiteri allo 0573-371633 (da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 15.30 alle 17), email s.tasselli@comune.pistoia.it.

14/06/2019 13.12
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto