Login

MET


Comune di Montemurlo
Montemurlo sotto le stelle, una grande festa per famiglie tra shopping, divertimento e cibo di strada
Mercoledì 17 luglio ritorna la “movida in salsa montemurlese”: negozi aperti fino a mezzanotte, musica e quest'anno tantissime animazioni per bambini
Dopo il successo di “A spasso con l'Oste” anche Montemurlo centro si prepara per la sua grande festa in strada dell'estate con animazioni, musica e negozi aperti fino alla mezzanotte. Mercoledì 17 luglio, dalle ore 19 in poi, ritorna “Montemurlo sotto le stelle”, promossa dal Comune di Montemurlo, Pro-loco Montemurlo insieme ai commercianti della Confesercenti Prato. Via Rosselli e via Montalese per una sera saranno chiuse al traffico e si potrà vivere la città a pieno tra buon cibo, musica e shopping.

«Una bellissima festa che nasce con l'intento di valorizzare il nostro centro commerciale naturale, che regge bene nonostante la crisi, che altrove si fa sentire pesantemente. - sottolinea il vice sindaco Giuseppe Forastiero – Una manifestazione che è cresciuta tanto e che grazie alla collaborazione tra amministrazione, Pro-loco e commercianti vuole proporre bei momenti di socialità che i cittadini apprezzano sempre molto. Sono lontani gli anni Novanta quando a Montemurlo si faceva fatica a mettere in piedi un cartellone di eventi. La nostra estate è piena di proposte di qualità»

Una manifestazione che quest'anno si trasforma in una grande festa per famiglie con tante animazioni per bambini: giocolieri, trampolieri e tre animatori che gireranno tra la gente per regalare attimi di gioco e allegria. Quattro i punti musica lungo il percorso, mentre saranno venti i “truck”, i camioncini del “cibo di strada” grazie ai quali si potrà cenare, scegliendo tra tante proposte gastronomiche, gelati, birre artigianali e degustazioni di vino.

«Quest'anno abbiamo voluto caratterizzare la Montemurlo sotto le stelle ancor più come una festa per bambini e famiglie. - spiega il presidente della Pro-loco Montemurlo, Giorgio Voria- La riuscita dell'iniziativa, infatti, sta in poche parole chiave: socialità, aggregazione e divertimento»

Trentacinque i commercianti coinvolti nell'iniziativa che nei giorni scorsi hanno fatto, come da tradizione ormai, una foto collettiva di fronte al municipio, insieme all'assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero, al sindaco Simone Calamai e al presidente della Pro-loco, Giorgio Voria.

Una serata di allegria durante la quale si potranno fare acquisti approfittando magari dei saldi, con negozi aperti fino alle ore 24. Un altra novità di questa edizione è l'ospitalità offerta dai commercianti di Montemurlo centro ai loro colleghi di altre zone della città. Succederà quindi di vedere la “vetrina vivente”, con la sfilata di bambini, di “Anniverdi” insieme al parrucchiere “I love you” e al fioraio “Il chiosco di Simona”. Alla pasticceria Pacha Mama faranno tappa i parrucchieri di Instant beauty che, grazie ad alcuni modelli, daranno dimostrazione dal vivo della loro bravura. Il bar “Ci penso io” porterà i suoi aperitivi alla “Gioielleria Signori” di via Montalese e la “Botte Divina” proporrà degustazioni di vino all'assicurazione Poli di via Rosselli. Nuove sinergie anche tra il negozio di abbigliamento Base Glam, quello di intimo “Pepe rosa” e il bar “Pane, burro e marmellata”, mentre il Bar L'angolo si trasferisce per una sera in piazza Donatori di sangue e lavorerà insieme alla macelleria Conti I commercianti inoltre proporranno tante animazioni come gli artisti di strada che stazioneranno davanti alla mesticheria Mannelli di via Rosselli o le decoratrici di Thun che proporranno tante simpatiche attività da Romy Star. « Uno degli aspetti più positivi di questa manifestazione è rappresentato dal fatto che i commercianti diventano gruppo e si sentono parte di una comunità, facendo in modo che Montemurlo abbia per una sera un'anima diversa», conclude Roberto Rosati della Confesercenti Prato.

Per le strade della la festa gireranno i fotografi del gruppo Zoom zoom per fare le foto della serata con la grande cornice di “Montemurlo sotto le stelle”; alla manifestazione parteciperanno anche i figuranti, sbandieratori e i musici del Gruppo Storico.

Così come per A spasso con l'Oste, per motivi di sicurezza scatta il divieto di vendere ogni tipo di bevanda, alcolica o analcolica, in contenitori di vetro o lattine e l'obbligo di somministrare ogni tipo di bevanda, alcolica o analcolica, all'esterno degli esercizi commerciali esclusivamente in bicchieri di plastica o di carta oppure in bottiglie di plastica preventivamente aperte e consegnate senza tappo.

Per seguire tutti gli eventi di “Montemurlo sotto le stelle” ci si può connettere con la pagina Facebook “Montemurlosottolestelle” e per informazioni si può contattare la pro-loco telefono 0574-558584.

12/07/2019 16.24
Comune di Montemurlo


 
 

Google


Vai al contenuto