Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Scipioni e La Grassa (Centrodestra) su vandalismo contro Montelatici a Firenze
I consiglieri metropolitani: "Gesto di estrema gravità politica"
"L'atto vandalico del danneggiamento della macchina del presidente della commissione di controllo di Firenze Antonio Montelatici, consigliere comunale della Lega è - per i consiglieri metropolitani Alessandro Scipioni e Filippo La Grassa (Lega-Centrodestra per il cambiamento) - un gesto di estrema gravità politica, che dimostra palesemente come non ci sia rispetto per la democrazia e per l'opposizione da parte dei centri sociali a Firenze". Montelatici era "solo venuto alla nostra cena come tantissimi altri fiorentini per ascoltare Matteo Salvini. Come consiglieri metropolitani di Firenze rimaniamo disgustati da un simile gesto indegno di un paese civile. Un simile fatto in concomitanza con l'aggressione subita dal sindaco di Massa e dall'assessore Veronica Ravagli, gettano inquietanti ombre sul rispetto dei diritti al confronto civile e democratico".

01/12/2019 14.43
Città Metropolitana di Firenze


 
 


Vai al contenuto