Login

MET


Comune di Empoli
Per le festività natalizie il ‘Mercatale in Empoli’ raddoppia: sabato e domenica
Tanti prodotti genuini, di stagione e di qualità anche da regalare con gusto
Per le festività natalizie nel mese di dicembre il ‘Mercatale in Empoli’ raddoppia gli appuntamenti in Via Bisarnella. Di sabato e di domenica, insieme ai tre mercati straordinari in zona stadio comunale. Domani, sabato 7 dicembre 2019, dalle 8 alle 13, sotto ai gazebi, si potranno trovare tanti prodotti genuini, di stagione e di qualità: buone proposte anche da regalare in questo periodo di festa, portando sulle tavole imbandite tanta eccellenza del nostro territorio toscano.

CHI ESPONE - In primo piano le aziende agricole locali, ormai conosciute e molto apprezzate: i Fomaggi di Maria prodotti con il latte crudo da Villamagna, Volterra. Una famiglia di origine siciliana che produce questo tipo di formaggi da generazioni. La loro azienda si trova nelle verdissime vallate volterrane, dove i loro animali pascolano naturalmente e biologicamente allo stato brado e semibrado. Hanno vacche di diverse razze (pezzata rossa, bruna austriaca, limousine, meticce), pecore sarde, capre camosciate, galline, e maiali. Producono latte e formaggi biologici esclusivamente a latte crudo, alternando moderni macchinari a metodi antichi. I formaggi vengono fatti stagionare su assi di legno e periodicamente rivoltati. Una prelibatezza per i palati.

Ci sarà Roberto Romagnoli da Montespertoli con tanti prodotti: dalla carne, ai salumi, alla pasta di grani antichi e l’olio ‘bono’. Si potranno anche trovare confezioni regalo natalizie.

Presente il pane dell’Antico Forno Romolino, storica bottega lastrigiana del 1940, anch’esso prodotto coi grani antichi, all'insegna della qualità.

Dal pane alle verdure dell'azienda agricola Bioeat Empoli, alla stagionalità delle verdure dell’azienda agricola Luigina.

Non mancheranno gli affettati di Marco da Castelfiorentino; Rudy con le suye di verdure e chiocciole da Poggibonsi; il vino del Guerrieri da Castelfiorentino ed infine i conigli e polli di Andrea Pancanti, titolare dell'antico podere La Mignola a Corazzanno, splendido scorcio di campagna toscana fra San Miniato e Montaione. Qui Pancanti nel 2008 si è messo a coltivare conigli di qualità. Con un grande sucesso dovuto al fatto che lui li macella e fa vendita diretta, proponendo un prodotto di alta qualità a prezzi convenienti. Un allevamento ruspante, con gli animali liberi. Non tenuti nelle gabbie. Ha cominciato come un hobby, oggi è un lavoro. Pancanti ha scelto conigli di razza Viterbese, adatti ad essere allevati nell'aia, ma anche capaci di produrre ottime carni. Non usano nè mangimi nè medicinali.

All’esterno i fiori del Sassetti e le piante dei Vivai Petreti.

ECCO LE DOMENICHE DEL MERCATALE - Per il mese di dicembre il Mercatale vi aspetta: domenica 8, 15, 22 dicembre dalle 8.30 alle 13, sempre in Via Bisarnella.

06/12/2019 11.49
Comune di Empoli


 
 


Vai al contenuto