Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Shoah. Scipioni e La Grassa (Lega, Cdx): "L'infamia più grande"
"Le leggi sulla razza hanno colpito connazionali inermi. Impedire che torni l'antisemitismo"
"Commemorare la Shoah è ricordare il momento più infame della storia contemporanea", dichiarano i consiglieri metropolitani della Lega nel Centrodestra per il cambiamento: "L'emanazione di quelle vergognose leggi sulla razza che hanno vigliaccamente colpito tantissimi italiani nostri connazionali, che vennero per tale infame legislazione perseguitati e brutalmente assassinati anche nel loro stesso Paese, ha pesantemente insozzato l'onore dell'Italia. Quelle leggi sono la sua infamia più grande. Oggi il nostro cuore non può che ricordare le vittime e pregare al fine di impedire che l’antisemitismo possa ritornare".
Oggi, continuano i consiglieri, "nessun uomo di coscienza può negare il diritto al popolo ebraico di poter avere una propria terra. E’ un dovere dell'umanità intera lottare per la sicurezza, la libertà e l’esistenza anche contro il rigurgito di tantissimi movimenti antisemiti, spesso stracolmi di estremisti islamici che invocano la distruzione dello Stato d'Israele. Chi oggi non sostiene lo Stato d’Israele è erede di chi portò avanti le infami persecuzioni contro gli ebrei. E' antisemitismo anche l'antisionismo".

10/01/2020 10.42
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto