Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Gandola (Fi nel Cdx) omaggia Bettino Craxi
"Oggi pomeriggio a Scandicci per onorare la sua figura quale statista italiano"
Il ventesimo anniversario della morte di Bettino Craxi "ci obbliga a fare i conti con la figura del leader socialista brutalmente emarginato dalla politica italiana - osserva Paolo Gandola, consigliere metropolitano di Fi nel Centrodestra per il cambiamento - Nella sua lunga carriera di servitore dello Stato Craxi ha rilanciato il riformismo italiano, ha sempre smascherato le contraddizioni del Pci e soprattutto ha difeso la sovranità del nostro Paese".
Gandola oggi pomeriggio, 20 gennaio 2020, sarà presente a Scandicci all’iniziativa promossa dalla Fondazione Craxi che vedrà la presenza della Senatrice Stefania Craxi. "Oggi - conclude Gandola - è sempre più chiaro come Craxi, sebbene parte di un sistema malato e 'drogato' dal finanziamento illecito ai partiti, fu il capro espiatorio di un intero sistema politico che non funzionava e che per molti aspetti non funziona nemmeno oggi. Questo ventennale sia l'occasione per restituire a Bettino Craxi il posto che gli spetta nella memoria condivisa degli italiani, quale indiscusso statista del nostro Paese".

20/01/2020 12.28
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto